vincolo

messaggio inserito martedì 26 settembre 2006 da mansa

mansa : [post n° 95903]

vincolo

anni fa al momento dell'approvazione del prg è stato messo un viocolo per pubblica utilita, si trattava di scuole, ora a distanza di circa 9 anni il vincolo è stato reiterato, in quanto pasati i 5 anni, e non c'è ancora un progetto, cmq il vincolo è decaduto! ora la domanda, il terreno non ha adesso nessuna destinazione urbanistica, quindi mi devo limitare alla manutenzione ordinaria, starordinaria, e risanamento conservativo, e vist6o il caso, non conoscete qualche scappatoia che mi permetta di aumentare di volume o superfice(balconi)?, o almeno demolizione e ricostruzione dell'esistente?? aiutoooooo grazie
ks :
non è reiterabile il vincolo , ai sensi della sententza 179/99 e s.m.i. , fatto salvo che:
1) vi sia giusto indenizzo;
2) la reiterazione è necessaria perchè lì'opera verrà subito realizzata.

altrimenti è zona bianca perchè non è reiterabile

in caso di zona bianca apllichi l'art. 9 dpr 380/01, in pratica interventi lett. a b c art. 3 dpr 380/01

saluti

ks
mansa :
hai confermato le mie indicazioni, mi premeva sapere se, visto il caso, si poteva fare qualcosa di più della semplice manutenzione straordinaria, ma pare di no!
ks :
dalla lettura dell'art. 9 del DPR 380/01 non mi pare....
..potresti inseguire la via dell'indenizzo previa perequazione fondiaria, ecc. ma è un iter lungo e non sempre ci sono tecnici in grado di gestirlo!

saluti

ks
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.