Partita iva....

messaggio inserito venerdì 26 febbraio 2010 da fra

fra : [post n° 224908]

Partita iva....

Buongiorno a tutti ragazzi... ho un problemino... in studio mi stanno pressando per aprire partita iva... indipendentemente dal regime agevolato o dei minimi, il mio problema è il seguente... l'affitto della mia casa di milano è intestato a mio padre che oaga lui (non riesco ancora ad esser eindipendente) mentre le bollette sono intestate a me e le pago io... ora aprendo partita iva potrei dedurre le bollette ma per l'affitto come faccio? resta intestato a mio padre? o devo per forza intestarlo a me? grazie mille....
Inermes :
Forse ho capito male ma penso che le due cose siano indipendenti. Se hai la PIva l'affitto può continuare a pargarlo tuo padre.
fra :
se è davvero così allora è semplice il tutto.... la domanda che mi viena naturale a questo punto è .... se è normale ke io deduca le bollette intestate a me di un appartamento il cui contratto di affitto è intestato ai miei?? grazie cmq della risposta inermes!
gg :
non hai torto. avrei qualche dubbio a scaricarmi anche parte delle spese. È proprio uno di quei casi in cui il servizio di tutoraggio del regime agevolato può essere d'aiuto.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.