Spesometro 2012 e "nuovi minimi"

messaggio inserito giovedì 3 maggio 2012 da Carlo

Carlo : [post n° 289381]

Spesometro 2012 e "nuovi minimi"

Salve a tutti,
scrivo relativamente ad un dubbio sui soggetti esonerati dalla compilazione dello spesometro.
Ho aperto la p.i. nel 2009 optando per il regime agevolato (cosidetto forfettino della durata di 3 anni) dopodichè da gennaio di quest'anno sono passato, avendone i requisiti, al nuovo regime dei minimi recentemente introdotto (con imposta al 5% per essere chiaro). Da quello che ho letto su internet mi sembra di capire che rientro tra i soggetti esonerati dalla compilazione dello spesometro, volevo avere una conferma.
Nel caso in cui mi sia sbagliato c'è possibilità di rimediare? So che la scadenza era fissata al 30 aprile e che ci sono consistenti sanzioni in caso di mancata comunicazione.
Vi ringrazio.
pac :
Io ho il regime dei minimi e il mio commercialista mi ha confermato che per contrib. minimi non c'è l'obbligo.

Ciao
Kia :
no, confermo anche io, niente spesometro.
meg :
Scusate ma in base a cosa dite di essere esonerati dalla redazione dello spesometro...il regime dei minimi 2012 non prevede questa cosa...infatti il mio commecialista me lo fa fare e su internet anch'io ho capito di doverlo fare.
Kia :
c'era scritto nel sito dell'agenzia delle entrate qualche tempo fa.
Kia :
www.fisco7.it/2012/01/spesometro-dubbi-e-risposte/
poi l'ho letto anche da altre parti.
kia :
www.fiscooggi.it/attualità/articolo/spesometro-occhio-al-calendar…
qua c'è scritto che il contribuente minimo rientra nello spesometro se fa ricavi superiori alla soglia massima per essere considerato minimo. (tra l'altro scrivono che la soglia è 45mila......ma non era 30 mila?) La mia fattura di contrubuente minimo deve essere dichiarata nello spesometro del mio capo, e così effettivamente è stato perchè ho presenziato alla stesura del suo elenco di fatture poi comunicata al suo commercialista.
Mi pare quindi di capire che il contribuente minimo è esonerato....al massimo finisce nello spesometro altrui ma non ha questo obbligo.
meg :
Bèh, io non supero di sicuro la soglia...a meno che non si intenda in negativo, in quel caso prima o poi potrei superarla :-)
bèh, capirò meglio cosa intendeva il commercialista quando mi darà i fogli che mi ha detto di compilare...certo che sembra che le studino la notte per complicarci la vita,uff!
Kia :
comunque io l'ho vista anche oggi la mia commercialista e non mi ha detto nulla in merito. Si è solo limitata a ricordarmi (per la centesima volta, perchè è molto precisina) che le fatture nel 2012 cioè quest'anno devo farle non solo senza iva ma senza ritenuta. Ma stop, di spesometri zero.
CommercialistaPadova :
Confermo che l'Agenzia delle Entrate ha sottolineato che i soggetti appartenenti al regime dei Minimi non dovevano effettuare tale comunicazione, nè devono inviare l'elenco clienti/fornitori nel 2013.


Buona giornata



Daniele Trolese
Consulenza aziendale, tributaria, finanziamenti agevolati, contabilità anche on line


Studio Dott. Daniele Trolese
Via Talvera n. 11
35135 - Padova - IT
e-mail: email

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.