Ricevuta

messaggio inserito lunedì 28 maggio 2012 da Alberto

Alberto : [post n° 291226]

Ricevuta

Salve a tutti,
chiedo lumi:
sono un architetto iscritto all'albo ma senza partita iva e non iscritto alla cassa; ho redatto un'ACE per un cliente (privato, persona fisica).
Adesso dovrei fare una ricevuta, non una fattura, giusto?
Inoltre il pagamento sarà effettuato in contanti; quale sarà la dicitura corretta per la modalità di pagamento?? Rimessa diretta va bene??
Grazie a tuttti!
ponteggiroma :
scusa l'ignoranza... ma si può essere iscritti all'albo professionale senza essere iscritti ad inarcassa? Sei un dipendente e quindi versi in inps i contributi? Quindi la libera professione non è l'attività prevalente... Se si ok altrimenti mi sa che non lo puoi fare.
Alberto :
Ceto che è possibile! Non sono dipendente di nessuno sono iscritto all'Albo ma non ho partita iva e quindi non sono iscritto alla cassa. Il lavoro è poco (spero almeno per il momento) e riesco ad entrare nel regime della prestazione occasionale.
pasqua :
ciao, se sei iscritto all'albo non puoi farti pagare con prestazione occasionale l'unico modo è fare fattura con partita iva.......si è discusso molto di questo argomento su questo forum......
archandrew :
Attenzione che stanno facendo dei controlli. La prestazione professionale come un ACE si può fare solo con la partita iva ed iscrizione ad inarcassa!
Alberto :
Cioè quindi.. sono iscritto all'Albo, ma ho pochissimo lavoro e mal pagato e devo aprirmi PIVA?? Ritorno a fare il cameriere, mi conviene di più e butto nella tazza la laurea!
Arcibald :
...BINGO!
Questo più o meno è l'intento dei "tecnici" la professione DEVE divenire un'hobby per "ricchi", anche perchè campare solo con la professione sta diventando quasi impossibile...studi di settore...balzelli..formazione continua (altro costo)...assicurazione prof.le...senza contare sostenibilità delle Casse Previdenziali..pagamenti della P.A. indecentemente lunghi...che sia troppo pessimista?
No...a leggere i giornali è anche peggio!
john :
Esatto, questa è la legge, se sei professionista devi avere la partita iva, oppure essere assunto con contratti non di collaborazione. Niente prestazione occasionale.
Alberto :
E' veramente assurdo!! O sei un' archistar o praticamente la libera professione in Italia è finita!
ponteggiroma :
mah...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.