Assicurazione professionale

messaggio inserito lunedì 11 giugno 2012 da KIKKA

KIKKA : [post n° 292579]

Assicurazione professionale

Qualcuno di voi ha stipulato l'assicurazione professionale? quale compagnia mi consigliate?
archiBUGIO :
....anch'io a breve dovrò decidere ma ho molta confusione a riguardo...quella convenzionata con INARCASSA (credo sia la Willis) mi sempra abbastanza onerosa per chi fattura poco ma DEVE per forza di cose assicurarsi, io credo chiedero ad un Broker delle mie zone Triveneto....ma ho trovato questa...veramente "economica"
www.archme.it/index.php?option=com_content&view=article&id=211&Itemi…
....forza ragazzi se non ci scambiamo delle dritte fra noi...
Grazie a tutti!
pepina :
guarda sul sito di inarcassa, c'è un'assicurazione convenzionata che sembra conveniente
vv00 :
ragazzi ne approfitto anche io per inserirmi nella discussione.
Devo farmi anche io l'assicurazione professionale, la mia attività è architetto, certificatore energetico e grafico.
Per la scelta della migliore polizza, quali elementi considerate? cioè sapete se ci sono particolare clausole a cui fare attenzione?
grazie per i consigli
inca1996 :
@archiBUGIO, quella della willis mi pare che costi 250€/anno x chi fattura poco, quella del tuo link parla di 202€ mi pare (ho letto velocemente) non penso che siano 48€ che ci cambiano la vita....
l'importante secondo me è capire che fanchigia ti danno....la vecchia convenzione inarcassa ti dava 7500 di franchigia.....e se succede qualcosa, dove li troverei 7500€?!?!?!
archiBUGIO :
Sì inca1996 ma il mio era solo un esempio per evitare di ripostare i nomi delle solite compagnie....intanto avendo più di 35 anni non so se potrei usufruire di alcune agevolazioni...in quanto alla franchigia, sempre con le dovute "pinze" in base al tipo di lavori che si eseguono, sotto i 1000, 1500 euro e quasi impossibile andare...da una rapida consultazione direi che il premio "medio" (per il mio profilo) si aggira sui 580, 600 euro che tenuto conto del tipo di attività che svolgo sono fin troppi!
Credo che l'unica sia munirsi di pazienza e richiedere preventivi un po' in giro...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.