CONTRATTO ENTE PUBBLICO TEMPO DETERMINATO E PARTITA IVA

messaggio inserito lunedì 10 dicembre 2012 da arkilot

arkilot : [post n° 305199]

CONTRATTO ENTE PUBBLICO TEMPO DETERMINATO E PARTITA IVA

Ho partecipato alla selezione per un posto a tempo determinato (1 anno) presso una pubblica amministrazione ma attualmente sto svolgendo una piccola collaborazione come libera professionista con partita IVA e iscritta ad Inarcassa.
Se passassi la selezione nell'ente pubblico, dovrei abbandonare immediatamente l'incarico come libera professionista o mi è consentito portarlo a termine? (in termini di tempo i due impegni sarebbero compatibili).

grazie
pepina :
da quanto ne so io devi essere autorizzata dall'ente a svolgere la professione che comunque non deve presentare conflitto di interessi. Tieni la p.iva e con inarcassa risulti a gestione separata. Ti conviene chiedere all'ente maggiori chiarimenti
gg :
credo che il tuo Ente pubblico non abbia difficoltà a pagarti dietro presentazione di una fattura. Così eviti di versare inutilmente contributi all'INPS.
biba :
Ciao Arkilot, penso di essere nella tua stessa situazione e mi sto ponendo la tua stessa domanda. A me in un comune hanno prospettato l'obbligo di chiudere la p.iva se accetto un full-time. Visto che sono passati alcuni giorni dal tuo post, potresti farmi sapere cosa hai scoperto? Grazie e in bocca al lupo per il nuovo lavoro!
Arkilot :
ciao biba, purtroppo non ho ancora avuto informazioni certe in merito, aspettiamo che qualcuno che ci è già passato risponda! ciaoo
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.