preliminare e parcella

messaggio inserito domenica 7 aprile 2013 da mark2510

mark2510 : [post n° 313576]

preliminare e parcella

ciao a tutti,
un cliente mi ha chiesto un progetto preliminare senza darmi un incarico scritto dicendomi che mi avrebbe pagato eventualmente un rimborso spese, ho eseguito la progettazione preliminare con computo metrico sommario ed indicativo di spesa.
Ho presentato il progetto preliminare con relativo preventivo di spesa per la mia prestazione e atteso una sua decisione per farmi firmare l'incarico.
Il cliente alla fine ha deciso di non procedere con i lavori, seppur il progetto gli piaccia, perché interpellando dei sui fantomatici tecnici gli hanno prospettato un costo maggiore di quello che avevo stimato facendomi fare diversi preventivi di spesa da artigiani di mia conoscenza.
Ora sebbene non sia in possesso di un incarico scritto posso chiedergli comunque la giusta parcella?
Ho tutta una serie di email nelle quali il cliente mi invia il materiale per predisporre il preliminare e con le quali ci accordiamo per la data e luogo della presentazione, queste a vostro giudizio possono valere come affidamento di incarico?
Saluti
dri78 :
Per esperienza ti dico che è già difficile portarli a casa con un incarico firmato.....
Così sarà ardua.
Certo che due righe ufficiali da un avvocato le farei mandare!
mark2510 :
ciao dri78,
ti ringrazio, come immaginavo...
arch80 :
Per esperienza ti dico di mandare tramite avvocato due righe ufficiali come ti suggerisce dri78, e la prossima volta quando ti propongono un "eventuale rimborso spese" non stressarti troppo, è gente che non paga, non perdi nessun lavoro mandandoli a quel paese!
desnip :
"mi avrebbe pagato eventualmente un rimborso spese".... Eventualmente!
E ti lamenti pure? Almeno il tuo cliente è stato onesto, te lo ha già detto che non ti avrebbe pagato.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.