Mirella Grossi

messaggio inserito mercoledì 26 giugno 2013 da MIrellaGrossi

[post n° 320222]

Mirella Grossi

Buongiorno,
sono un archietetto che aderisce al regime dei minimi. Per il 2012 non ho problemi, ma ho un dubbio per la dichiarazione dei redditi del prossimo anno: rischio infatti di uscire dal limite dei 30000,00 euro. Come devo comportarmi? Se non riuscissi a fatturare meno, cosa dovrei fare?
Grazie anticipatamente,
saluti.

Mirella Grossi
:
Ciao, vedo che in genere la strategia è smettere di fatturare quando si sta per superare la soglia fatidica e rimandare fatture e pagamenti al 2 di gennaio dell'anno seguente. In ogni caso è un giochetto che si può fare una volta sola, perché in genere poi si sfora alla grande l'anno successivo (sperando di continuare a lavorare allo stesso ritmo!).
:
Bel rischio... Io che non sono più nei minimi, questo rischio quest'anno non lo corro... .-(
:
beh, non è detto che l'anno successivo si sfori per forza. Magari per un motivo X si lavora di meno.
:
Ma allora se supero i 30000 non posso proprio fare nulla nulla... cambio contabilità...?? :(
:
A meno che tu non li prenda in nero, tempo di no! :-) Fatteli mettere su un conto alle Cayman (o come si scrive...)
:
No, non è un'opzione!!
:
Ringrazia il cileo che li superi! Qui c'è gente che non li vede manco dal binocolo e paga tutte le tasse coi controfiocchi!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.