farsi pagare un lavoro.... come fare?

messaggio inserito giovedì 3 luglio 2014 da davide

davide : [post n° 344396]

farsi pagare un lavoro.... come fare?

Ciao a tutti. ho molte fatture emesse per lavori fatti (fatture proforma) che non mi vengono pagate, ho ripetutamente chiamato, sollecitato, intimato, "quasi minacciato" azioni legali ma niente, se ne fregano tutti, che mezzi ho per farmi pagare? Cosa posso fare?
Premetto che son tutti lavori da 500, 600, 700, massimo 1000 euroni che per qualcuno saranno anche pochi ma per me son tanti... cosa posso fare?
Datemi un consiglio.... sono alle cozze... e non son rimaste manco quelle....
Valy :
Ciao Davide, io purtroppo (dico purtroppo perché sono ovviamente delle spese in più però ad ognuno il suo lavoro e ci guadagnamo entrambi), mi sono rivolta al mio legale di fiducia...abbiamo concordato un prezzo per le lettere di riscossione. che di solito non pago perché le mette dentro nella lettera che invia al cliente moroso che quindi dovrà pagare sia la mia parcella che la sua.
L'ultimo che mi ha risolto non ha neanche avuto bisogno di scrivere, ero fuori di poco più di 3mila euro da 7 mesi, non sono servite mail e telefonate, neppure l'ultima dove intimavo di rivolgermi al legale se non mi pagavano entro tot giorni. Ha fatto lui una telefonata e il giorno dopo ho avuto il bonifico...
solo con uno ci siamo addentrati nella giungla dell'ingiunzione di pagamento, perché ha chiuso la società ed è un po' più complicato riscattare il credito.
davide :
grazie vale.... possibile che debba fare anche il riscossore ... oltre a fare i lavori a dei prezzi stracciati.... almeno ci considerassero come degli idraulici o degli elettricisti.... vagli a dire a loro una volta fatto il lavoro si si la pagherò prima o poi quando mi avanzano un po' di soldi tanto lei è architetto non ne ha bisogno....bò chissà dove si andrà a finire....ciao e grazie....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.