Prestazioni professionali senza incarico formale

messaggio inserito mercoledì 17 settembre 2014 da archlucaalvino

archlucaalvino : [post n° 347796]

Prestazioni professionali senza incarico formale

Ho svolto le seguenti prestazioni professionali insieme ad un collega al 50%:
- progettazione finalizzata al rilascio del permesso a costruire
- varianti
- progettazione esecutiva
- direzione lavori.
E' stato realizzato tutto, collaudato e funzionante.
Tutte le pratiche recano entrami i nomi e firma, ma il committente non mi riconosce l'incarico a me, ovvero uno dei due tecnici.
Lettera di incarico formale non è stata fatta, ma ripeto sono presente dappertutto.
Abbiamo presentato la parcella, naturalmente non 2 parcelle, ma una da dividere in 2.
Può il committente negare la mia parte?
biba :
Purtroppo senza un preventivo scritto e firmato per accettazione dal cliente diventa dura esigere un pagamento. A volte è dura anche quando ce l'hai! Ma per quale motivo il tizio vuole pagare l'altro e non te? O vuole semplicemente avere uno sconto del 50%?
archlucaalvino :
Si esatto, a parte che non vorrebbe proprio pagare... si vorrebbe pagare la metà. Con il mio collega siamo al 50%, non è lui il problema. Il problema è il committente, che anche se non vuole pagare me, dovrebbe pagare il 100% a lui.
Si tratta di un distributore di carburanti al momento anche funzionante.
Può il commitente sostenere che noi non ci azzacchiamo nulla quando abbiamo noi presentato, firmato, seguito tutto l'iter dal progetto al collaudo?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.