Accettazione preventivo/incarico

messaggio inserito giovedì 18 settembre 2014 da simone_art

simone_art : [post n° 347826]

Accettazione preventivo/incarico

Salve a tutti, vorrei chiedervi, in quanto non riesco a trovare normative che mi chiariscano la cosa.
Ho presentato un preventivo per un aggiunta di lavorazioni, a cantiere già iniziato, una sorta di integrazione al preventivo originale; quest'ultimo è stato consegnato, quindi visto dal cliente.
Dopo tre giorni dall'inizio delle nuove lavorazioni su accettazione verbale, è da considerarsi accettato anche senza firma?
Ne sapete qualcosa? Grazie.
fulser :
non trovi normative perchè non ci sono su casi specifici.
Detto questo, senza firma sarebbe meglio non muoversi; insisti per avere qualcosa di scritto in mano, anche a costo di fermare tutto.
lori :
Non fare nulla se non ti firmano il preventivo. Di questi tempi è difficile farsi pagare anche con un contratto firmato figuriamoci senza.
ponteggiroma :
un contratto è valido solo se sottoscritto dalle parti... lo dice il codice civile. Se poi sei sicuro che il committente ti pagherà comunque rimanete così.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.