Nomina componente commissione paesaggistica comunale e prestazione occasionale

messaggio inserito venerdì 12 giugno 2015 da Noah

[post n° 363234]

Nomina componente commissione paesaggistica comunale e prestazione occasionale

Ciao a tutti,
ho un dubbio... sono una laureata in architettura e iscritta all'albo, un comune mi ha dato l'incarico di esperta paesaggistica per la commissione che si occupa di dare le autorizzazioni.
Vorrei sapere se a livello fiscale posso utilizzare la prestazione occasionale, in quanto il compenso è inferiore ai 5000 euro e a 30 giorni lavorativi annui. Non sto firmando un progetto ma solo dando un parere da esperta.
Aprire partita iva sarebbe impossibile con quel minimo compenso.
Albo mi hanno risposto di si, ma io sono ancora dubbiosa.
:
mi sembra molto stranoc he all'albo ti abbiano detto di sì, perchè in realtà come iscritta a un albo non puoi fare prestazione occasionale per questioni prettamente ascrivibili alla professionalità per la quale è richiesta l'iscrizione all'albo stesso.
per far parte di una commissione paesaggistica bisogna per forza essere iscritti a un albo di competenza, ergo devi per forza avere partita iva a meno che il comune non ti assuma con un contratto per cui sei dipendente, e non consulente/esperto/esterno
:
gli iscritti ad un albo non possono fare prestazione occasionale per un lavoro per cui bisogna essere iscritti.
Ultimamente sono venute fuori anche circolari in merito in quanto il consiglio nazionale degli ing. sosteneva che si potesse fare ma poi è stato smentito.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.