INARCASSA E DIPENDENTE PART TIME A TERMINE

messaggio inserito sabato 13 giugno 2015 da Lilly in progress

[post n° 363285]

INARCASSA E DIPENDENTE PART TIME A TERMINE

Sono iscritta inarcassa da anni ed ho sempre lavorato da libera professionista. Ho svolto negli ultimi 3 anni lavoro dipendente, part-time a tempo determinato, presso ente pubblico, ed ho maturato i requisiti per la stabilizzazione.Come consigliato dal responsabile del servizio finanziario dell'Ente, non essendosi ancora concretizzata l'assunzione a tempo indeterminato, ho conservato l'iscrizione Inarcassa, perché, tuttora, temporaneamente assunta in part-time. Ho qualche perplessità in proposito alla corretta gestione delle necessarie iscrizioni previdenziali. Qualcuno sa darmi dei suggerimenti anche in base alla propria esperienza?
:
scusa una domanda, ma in base a che normativa ti prendono a tempo indeterminato senza concorso? a me risulta che non è più possibile da un sacco di tempo, adesso anche se sei a tempo determinato per 10 anni devi comunque fare un concorso pubblico.
negli enti pubblici puoi essere assunto a chiamata, senza concorso, solo epr ruoli a tempo determinato ma non è assolutamente possibile nel pubblico applicare questa legge (assunzione a tempo indeterminato dopo 3 rinnovi a tempod eterminato) che è valida per il privato.
sia io che mio marito lavoriamo nel pubblico e infatti lui ha dovuto fare un concorso quando gli è scaduto il terzo rinnovo...

:
altra cosa: con contratto a meno di 18 ore settimanali puoi svolgere un'altra attività, se invece superi le 18 ore devi essere autorizzata con delibera di giunta comunale e comunque la tua attività non deve essere concorrenziale rispetto al ruolo rivestito nell'ente o suscettibile di conflitto di interesse (ad esempio, non potrai mai presentare una pratica firmata da te presso l'ente per cui lavori)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.