Regime Forfettario

messaggio inserito sabato 18 novembre 2017 da antonio

antonio : [post n° 403073]

Regime Forfettario

Buongiorno a tutti
Visto nel 2018 aprirò p.iva sto cercando di capire quali saranno le tasse che dovrò andare a pagare.
Trattandosi di regime forfettario. E' Corretto quanto segue?

Ipotizzando un 15k lordi annui di fatturazione, avrò un reddito netto (78%) di 11700
INARCASSA
Contributo soggettivo il 7,25% = 848,25 E
Contributo maternità = 50 E
Contributo integrativo = 675 E
IRPEF
5% di 11700 = 585,00 E

E' corretto o dimentico qualche voce o ci sono altre tasse ulteriori?
Per quanto riguarda gli anticipi IRPEF per l'anno successivo all'apertura questi come vanno calcolate?
Il commercialista digitale :
No! Ai ricavi hai applicato correttamente il coefficiente di redditività. Al risultato devi sottrarre i contributi pagati nell'anno (da gennaio a dicembre) e quindi applicare il 5%. Fa 506 euro che inizierai a pagare a giugno del prossimo anno. Dovrai contestualmente versare l'acconto per l'anno successivo, che è uguale al saldo, dunque altri 506 euro. Non mi sembra ci sia altro
antonio :
Grazie molto chiaro.
Solo un altra cosa, a giugno pago quindi l'IRPEF per l'anno in corso+ 1/2 dell'acconto IRPEF del prossimo anno + 1/2 a Novembre sempre del prossimo anno?
Il primo anno quindi è una stangata doppia
il commercialista digitale :
Esattamente, a giugno oltre al saldo inizi a pagare il primo acconto (il 40% del saldo, importo rateizzabile) ed a novembre il restante 60%. Il primo anno di fatto pagheresti percio il doppio. A seguire il nostro link ilcommercialistadigitale.blogspot.it/2017/06/come-si-pagano-imposte.html Saluti
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.