DOCENTE PRECARIO E ARCHITETTO ISCRITTO A INARCASSA

messaggio inserito sabato 4 aprile 2020 da ANTO

ANTO : [post n° 430758]

DOCENTE PRECARIO E ARCHITETTO ISCRITTO A INARCASSA

Buongiorno a tutti, sono un architetto iscritto ad inarcassa e docente a tempo determinato presso la scuola pubblica. In questa condizione, qualcuno è a conoscenza se mi spetta l'indennità di 600 € da parte di Inarcassa?
Albo :
Come mai sei iscritto a Inarcassa? Nel momento di affidamento incarico come docente dovresti passare alla gestione separata Inps cosa ribadita più volte da inarcassa, a meno che non hai terminato il rapporto lavorativo pubblico e sei tornato a inarcassa, La variazione di stato comporta anche la comunicazione a Inarcassa della cancellazione, salvo poi riattivare l’iscrizione una volta terminata la supplenza. In quel caso se hai terminato si hai i requisiti per fare richiesta
ANTO :
Grazie Albo.
Sono ancora in servizio come docente fino al 30 giugno e ancora contemporaneamente iscritto a Inarcassa. Purtroppo in 10 anni non ho mai sospeso l'iscrizione a inarcassa. Quest'anno però passerò alla gestione separata. Quindi? secondo te nella mia condizione mi spetta l'indennità? da parte di Inarcassa intendo
paoletta :
Ma hai partita iva? In questi 10 anni hai pagato solo i minimi ad Inarcassa?
ANTO :
esattamente
ArchiMary :
Buonasera, scusate l'intromissione ma vorrei avere un chiarimento...negli ultimi due anni ho avuto due incarichi a tempo determinato a scuola, ma si trattava di supplenze brevi (circa un mese a supplenza). Mi dovrei cancellare da Inarcassa ed iscrivere alla Gestione Separata? Io sto continuando normalmente a versare tutti i contributi ad Inarcassa. Da quanto dice Albo avrei dovuto cancellarmi ogni volta e poi iscrivermi nuovamente visto che il lavoro da dipendente è stato breve.
Kia :
Fatemi capire, contratto a tempo determinato fino a giugno quindi immagino pagato fino a scadenza contratto e vorresti avere pure l'indennità inarcassa? A parte che non dovresti essere manco iscritto ad inarcassa.... Comunque, se inizi la compilazione della richiesta per i 600 euro vedrai quali sono i motivi di esclusione.... C'è scritto anche che i dati verranno inviati ad INPS per i controlli incrociati....
sclerata :
concordo con kia
Non puoi avere 2 casse di previdenza in contemporanea, al momento dell'assunzione presso la scuola dovevi sospendere inarcassa. Ormai è stato detto in tutte le salse.
E di conseguenza se hai contratto fino al 30 giugno sarai stipendiato fino a tale data.
Puoi anche chiederlo in contributo sei ti va, ma non ti verrà approvato.
E a ragione direi, visto che uno stipendio lo percepisci.

ac77 :
Se non mi sbaglio non hanno scritto di avere cattedra piena, potrebbero anche avere una supplenza da 1h settimanale. Prima di scrivere riflettere sarebbe meglio.
Cristiana :
Buongiorno anche io faccio supplenze e sono iscritta a gestione separata INPS. Io ho provato a fare domanda che mi è stata respinta appunto perché non interessa quante ore fai, percepisci uno stipendio dallo stato figuri proprio come dipendente statale. Cosa strana è sentire un servizio in TV in cui un sindaco possessore anche di ristorante con partita Iva ha preso 600 euro... (mi sembra più o meno una situazione analoga). In ogni caso per il collega che è ancora iscritto a inarcassa facebfi supplenze ti consiglio vivamente di sentire inarcassa o il referente inarcassa del tuo ordine perché non va assolutamente bene la posizione che stai mantenendo. Fai attenzione. Devi essere sotto inps anche per un breve periodo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.