Denominazione Laurea

messaggio inserito giovedì 4 giugno 2020 da Sandroark

[post n° 432986]

Denominazione Laurea

Buongiorno ragazzi.
Premesso che:
- mi sono laureato allo IUAV di Venezia, il 29.03.2000, Vecchio Ordinamento, 5 anni a ciclo continuo (no 2+3, no 3+2, no 1,5+2/3xπ, ...);
- ho cercato per tutta la mattina ed ho trovato tutto ed il contrario di tutto;
sono a chiedervi:
ai sensi della normativa vigente, come si definisce la mia laurea?
Io un'idea me la sono fatta (Diploma di Laurea Vecchio Ordinamento - LM 4 Laurea in Architettura) ma vorrei la vostra opinione.
Grazie.
Sandro
:
io scrivo sempre laurea in architettura ordinamento '93, che era comu si chiamava allora, mi sono laureato nel 2006.
:
ci sono solo due possibilità:
Laurea in Architettura (ordinamenti previgenti il D.M. 509/99)
Laurea specialistica in Architettura e ingegneria Civile (LM-4, ex 4/s)
Credo la tua sia la seconda.
:
La dizione corretta per il v.o. è " Laurea in architettura conseguita secondo l’ordinamento previgente il D.M. n. 509/99 ".
In questa tabella, puoi vedere a quali lauree specialistiche o magistrali è equiparato il nostro titolo :
http://attiministeriali.miur.it/UserFiles/3160.pdf
:
Intanto grazie a tutti!
Anche seguendo i consigli della segreteria del mio Ordine Provinciale ho scritto: "Diploma di Laurea Vecchio Ordinamento equiparato alla LM-4 Laurea in Architettura (ai sensi del D.Interm. 9 luglio 2009);".
Di fatto il D.Interm. 9 luglio 2009 equipara tutte e tre le tipologie (Diploma di Laurea / Laurea Specialistica / Laurea Magistrale).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.