110%

messaggio inserito giovedì 18 febbraio 2021 da 110%

110% : [post n° 443221]

110%

Buongiorno. È possibile fare i lavori al 110 con cessione del credito a diverse imprese e artigiani senza passare per un general contractor ma ognuna con fattura diretta al cliente?
archspf :
Più che una possibilità sarebbe auspicabile per eliminare possibili "contraddizioni" e conflitti di interesse oltre che deontologici. Di fatto gli ordini nazionali tecnici hanno chiarito che il rapporto va costituito separatamente tra committente e professionista e committente ed impresa.

Ognuno emetterà la propria fattura con lo sconto del 100% (fatta salva la disponibilità del cessionario), valorizzando un credito del 110% da "rivendere" agli istituti di credito: https://www.youtube.com/watch?v=Xx6xcKfdgsY

In ogni caso l'alternativa della cessione del credito maturato dal contribuente è fattibile allo stesso modo.
110% :
Questo in caso di sconto in fattura, ma nel caso di cessione del credito vale lo stesso discorso?
Non capisco allora il proliferare delle varie ESCO e General Contractor.
archspf :
Non cambia assolutamente niente, tranne che la modalità: con lo sconto in fattura il cliente non anticipa nulla, mentre se opta per la "cessione diretta" del credito deve per forza di cosa pagare imprese e professionisti, per poi recuperare il credito maturato tutto insieme "vendendolo" all'intermediario finanziario.
ESCO e General Contractor nascono al solo scopo di fare business, spesso contando sulla diffusa disinformazione.
110% :
Per la questione dei Sal che devono essere al massimo due,ad esempio al 30 e 60%, come funziona se ho più imprese e faccio cessione materialmente visto che magari mi ritrovo 10 fatture da 5 imprese diverse?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.