Computi metrici e analisi prezzi

messaggio inserito lunedì 23 maggio 2022 da Irene

Irene : [post n° 461334]

Computi metrici e analisi prezzi

Buongiorno a tutti,
ho due domande in riferimento ai computi metrici nell'ambito Superbonus:
1- Il prezzario da utilizzare, è deve essere quello vigente alla data di inizio lavori, oppure può essere quello vigente alla data di invio dell'Asseverazione?
2- Per le Analisi prezzi redatte utilizzando le voci del prezzario Regione Piemonte, è corretto aggiungere il 15% di spese generali + il 10% di utili di impresa? oppure queste percentuali sono già incluse in tutte le voci (anche nei costi elementari delle sole forniture con codice P) ?
Grazie
nikosky :
ciao, diciamo che dovresti avere un computo di progetto, pertanto dovresti avere il computo originario che dovrebbe essere legato anche al contratto e all'offerta.
per il punto 2 se hai un prezziario regionale e la voce è li compresa non puoi fare l'analisi dei prezzi. potrai farla se hai attività non comprese nel prezziario a cui ovviamente aggiungere le percentuali citate.
desnip :
Quoto nikosky sulla prima parte e aggiungo che non comprendo questa modalità di redigere i computi a posteriori... Il modo più "naturale" per redigere la contabilità è farlo (oltre che a preventivo) a mano a mano che si eseguono i lavori in cantiere e solo in casi particolari a conclusione dell'opera. Invece sta diventando la normalità e la gente continua a richiedermi computi per lavori già finiti a cui ovviamente continuo a rispondere picche.
Per la seconda parte, invece, credo che la collega si riferisca alle analisi prezzi redatte con i costi della manodpera e dei materiali desunti dai prezza ufficiali.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.