Monitor... questo sconosciuto

messaggio inserito martedì 28 ottobre 2003 da Simone

[post n° 10972]

Monitor... questo sconosciuto

Il mio adorato sony trinitron multiscan 200sf inizia, dopo anni di onorato servizio, a lasciarmi. E' tempo di "shopping"!
Volevo 1 consiglio da tutti: secondo voi, per un caddista, quale è il migliore? Non pretendo marca e modello, ma anche delle indicazioni (max risoluzione? lcd o tubo catodico? dot pitch?)
Intervenite numerosi! :)

Simone
:
Ho sentito parlare di nuovi monitor sony con "processore grafico" incorporato. Sapete mica di che si tratta? Grazie! :)
:
Ho ormai da tre anni due Sony 21 pollici GDM F500R e da poco un Mitsubishi Diamond View 2115E 21" e vanno egregiamente. Te li consiglio vivamente naturalmetnte con una scheda video all'altezza.
:
La scheda video non è affatto male: è una FireGl 8800 con 128 mb ddr sopra. Un discreto cucciolo oscuro.
Per quanto riguarda i monitor: secondo quanto ho letto e sentito, i monitor con tubo catodico sono i migliori per le applicazioni cad, visto che gli lcd hanno problemi di "definizione" se mi passate il termine. Ho però letto stasera che gli lcd di ultimissima generazione hanno un processore grafico aggiunto che si occupa di "tenere alta" la definizione grafica, il suo aggiornamento, e curando maggiormente la definizione delle curve, delle linee e via discorrendo.
Passando per buono il linguaggio molto approssimativo, trovate conferma in quanto dico? La serie X degli lcd della sony, possono essere considerati dei "monitor da caddista"?
Ogni aiuto è valido!

Grazie ancora! ;)

Simone
:
Per quanto riguarda gli LCD penso che, anche se non sono devo dire aggiornatissimo, non abbiano certamente ancora raggiunto il livello di risoluzione, angolo di visuale e soprattutto fedelta' dei colori (per chi anche oltre al CAD fa anche rendering e grafica per cui i colori sono MOLTO importanti). Se e' per questo comunque conosco gente che si vanta anche di fare grafica con il portatile (Sigh!!!) ..... secondo me c'e' ancora un abisso sia in termini di velocita' che di restituzione grafica (stabilita' immagine, risoluzione, dot-pitch, fedelta' dei colori)... e' come vedere un film con un impianto home-theater da 6000 Euro su un televisore 4:3 da 20".
Ciao.
:
uso il Brillance 200p3 LCD 20" Philips in sostituzione di catodici a 21 " e ne sono soddisfatto
... per il momento
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.