difficile...

messaggio inserito giovedì 30 ottobre 2003 da Simone

[post n° 11111]

difficile...

Tutti quelli che modellano o hanno modellato superfici "strane" conoscono il comando edge surfaces di autocad. Ora io domando e dico: esiste un modo per rendere queste superfici "solide"? In modo da poter essere estruse, sezionate, sottratte, sommate, intersecate e via discorrendo? Anche che sia scaricare un'applet lisp, o magari facendo ricorso ad un altro software... VI PREGO, fatemi sapere!
:
Gent.mo Simone,
la tua richiesta ha una precisa risposta: M2S.lsp
Trattasi di una macro autolisp caricabile dall'interno di autoCAD. Il comando M2S consente di selezionare una mesh 3d e di trasformarla in un solido 3d ACIS.
Questa macro è facilmente reperibile gratis in internet, ad ogni modo anche io l'ho integrata nel mio pacchetto ARKLisp 2000 e 2004 per AutoCAD
( http://webspace.omniway.sm/fbattistini/arklisp/ )...ma la versione integrata in ARKlisp offre qualche beneficio in più, ad esempio l'estrusione solida di facce 3d.
A breve integrerò una nuova M2S ancora più performante, probabilmente la inserirò nel modulo ARKPLUS.

ARKLisp
http://webspace.omniway.sm/fbattistini/arklisp/
:
il lsp che mi ha così gentilmente consigliato, da me scaricato e provato, ha però un piccolo problema rispetto a quello che mi sarebbe piaciuto che facesse: l'estrusione avviene in maniera corretta e perfettamente regolare, ma NON segue le curve che ho disegnato. Mi spiego meglio: se la faccia superiore (quella da me disegnata per mezzo di 4 splines) è assolutamente quella che avevo creato, quella inferiore (conseguente all'estrusione) è piatta e squadrata. In sostanza è come se la surface che ho creato venisse proiettata a terra. Quello che volevo io era una (mi si passi il termine) "spessorizzazione" della surface iniziale. Questo m2s è molto buono, e mi risolve taluni problemi, ma sfortunatamente non tutti! Sono sempre e cmq accetti ulteriori suggerimenti!
:
In genere per risolvere l'inghippo creo le superfici e le uso per tagliare un qualsiasi solido (2 superfici: una sup. e una inf.). Da provare.
:
Quello che richiedi Simone lo stò sviluppando or ora...
la nuova macro si chiama M2s2004.vlx e a breve conto di integrarla nel modulo ARKPLUS suddetto, ...ma se non hai pazienza puoi scrivermi e ti invierò gratis la prima versione di M2s2004.vlx sul tuo account.
Il mio account di posta lo trovi visitando il sito:
http://webspace.omniway.sm/fbattistini/arklisp/

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.