AutoCAD 2002 in Win XP modalita' Utente Limitato

messaggio inserito mercoledì 21 gennaio 2004 da McFly

McFly : [post n° 14611]

AutoCAD 2002 in Win XP modalita' Utente Limitato

Ciao a tutti.

Lanciando AutoCAD 2002 installato su Win XP Pro in modalita' Utente Limitato AutoCAD mi da' il seguente avviso: "Impossibile aggiornare il registro di sistema. Provare utilizzando REGEDIT."

Come posso evitare questo fastidioso messaggio ?

P.s. Logicamente utilizzando l'Account Amministratore non appare...
Grazie
raf :
scusa ma non mi sembra una cosa regolare da domandare in un forum ....
mc fly :
Cosa ???

...e cosa vuoi inserire in un forum di CAD ?

... come si fa' una linea ?

...il classico ignoto c'e' sempre...
raf :
in un forum di CAD si inseriscono domande legali.
La tua va bene per siti di Hacker e mi stupisco che non te l' abbiano cancellata
mc fly :
Cari Ragazzi...
...Lavorando in uno studio commerciale vi vorrei informare che i software che utilizzo sono originali e pienamente licenziati.
Utilizzando AutoCAD da piu' utenti sullo stesso PC ed essendo il principale utilizzatore e gestore della rete ho dovuto creare un nuovo utente in WIN XP con modalita' Limitata in modo che altri utenti possono utilizzare il pc senza stravolgere le impostazioni da me settate.

Il problema è che probabilmente AutoCAD aggiorna ad ogni avvio il REGISTRO DI SISTEMA per varie funzionalita' tra cui anche "autocad oggi" il quale è stato da me disattivato per accedere cmq al programma.
Come spero che sappiate il Registro di Sistema non puo' essere modificato da un Utente Limitato...

...quindi chiedevo se era possibile non far comparire quel mess iniziale per non creare panico per nulla ad altri utilizzatori di AutoCAD.

...è tutto.

Spero che qualcuno mi sappia aiutare e che altre persone che non sanno possano tacere...

Cordialità
picchio :
E' evidente che si è trattato di un malinteso.
Non sono l'avvocato difensore di nessuno perchè credo che ognuno sappia farlo da solo, tuttavia stimando entrambi per quanto danno al forum mi sento in dovere di dire che certamente le repliche di Raf e salvatore non avevano nessun fine polemico, ma semplicemente frutto appunto di un fraintendimento. Dopo il tuo chiarimento è evidente che le cose stanno in tuttaltri termini.
Pace ragazzi.....ce ne bisogno !
Ciao
ps- per quanto il tuo problema mi dispiace, ma non sono un esperto sistemista, ma solo un misero utente.
mc fly :
Che Dio ti salvi dalle tue mensogne !

Affermi che il problema dipende da software illegali.
Spiegami tecnicamente, tu che sai e che puoi, poeta caddista nonche' esperto di reti informatiche, come avviene tale avvertimento.

Aspetto chiarimenti.
beppe :
penso ti consiglieranno di rendere disponibile a tutti il tuo personal con gli stessi privilegi di Amministratore.
Non ci saranno più messaggi indesiderati che spaventeranno gli utenti e sei in regola.
bye
mc fly :
...il problema è proprio quello. Condividere il pc con persone alle quali non vuoi far accedere ai privilegi da amministratore. Cmq vedo che il problema non è alla portata dell'utente medio... tanto è vero che è piu' facile dire che i software sono illegali che ammettere di non esserne all'altezza.

Ciao
Simone :
Vediamo di metterci un po di pazienza in questa storia. Mc fly, ti ricordo che questo è un forum, non c'è tono della voce, quindi potresti fraintendere quello che leggi. Quindi CALMA e sangue freddo, posso mettere la mano sul fuoco per le persone che sono qui dentro. Non accetto alcun tipo di attacco nei loro confronti. Sigarettina e parliamone con serenità, che sputandoci in faccia non risolviamo nulla.
Ragazzi (per il popolo di professionearchitetto) il suo non è un problema dipendente dalle licenze, ve lo posso assicurare. Lasciamo in pace gli hacker che stanno bene dove stanno. Autocad, per sue esigenze, necessita di controllare, verificare e talvolta modificare talune impostazioni nel registro. Uno dei componenti che lo fa più di frequente è proprio il c-dilla, il gestore della licenza. Ve lo dico perchè a studio ho avuto un problema analogo e Dio solo sa che vuol dire dover formattare ogni 2 mesi 5 pc in un pomeriggio (con la gente che ti alita sul collo perchè deve lavorare) perchè tutti hanno privilegi da amministratore ed installano "questo nuovo lettore di mp3 fichissimo che ho anche a casa" e poi non si accende più nemmeno il computer. Nasco prima come informatico che come caddista, quindi sono stato promosso sul campo a consulente informatico (ovviamente senza aumenti di stipendio...).
La prima soluzione che mi viene in mente (vediamo di rubare un la piazza a cadlandia) è quella di un multiaccount. Mc, hai provato? Creare due account (uno administrator per te ed un client per gli altri), gestiti da password. Io ho avuto alcuni problemi per delle stampanti ma nulla di irrisolvibile, e ricordo per certo che così Autocad funzionava alla grande.
Questa è una soluzione così su 2 piedi. Se non funziona, spiegami tutto di nuovo, con calma, per filo e per segno.
Attendo info
Simone :
ho riletto il ruo thread con calma. L'opzione utente limitato non è delle + felici. "Client brutalis" dovrebbe essere perfetta. XP (strano ma vero) ha un'ottima gestione del multiaccount, credo non sia difficile riuscire a trovare una soluzione. Ma voglio capire ancora meglio: cosa intendi quando dici "installato in modalità utente limitato"? Che avvii la sessione entrando come utente limitato? Credo di sì, non vedo altre soluzioni. Possibile che tu non abbia già tentato di cambiare i potere dell'utente in semplice client?
Fammi sapere!
Simone :
Ho appena effettuato un esperimento. Una volta installato tutto l'armamentario (windows, service pack, autocad e famiglia... avevo tra le mani proprio un pc fresco fresco di MIA manutenzione), sono entrato come admnin, ho attivato l'account guest (mai utilizzato e quindi impostato con opzioni standard), ho switchato utente ed ho avviato autocad. Tutto assolutamente funzionante e regolare. Mi dai conferma di aver effettuato la stessa procedura? Ed ancora, quando hai installato autocad, sei sicuro, tra le varie opzioni, di aver settato su quella che prevede l'utilizzo da parte di ogni utente e non solo per l'admin?
raf :
questa è l'occasione giusta per dirti che hai una dote rarissima, la saggezza
ciao :)
Simone :
Ho imparato dal migliore :)
raf :
grazie per il tuo intervento come Vigile del fuoco,
è stato nobile
picchio :
Di niente raf, anzi forse dovevo farmi gli affari miei, ma la cosa era troppo evidente, e stava prendendo una piega dal tono insolito per questo forum.
Mi auguro e sono certo che anche mc fly abbia compreso e .....tutto e bene ciò che finisce bene.
Ciao e buona domenica.
Pino
raf :
Siete stati impeccabili e molto preziosi.
Se in questo forum ci fossero le elezioni al ruolo di moderatore il mio voto andrebbe sicuramente a voi :)
ciao :)

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.