Scala nei layout

messaggio inserito venerdì 20 febbraio 2004 da danielaboni

danielaboni : [post n° 16244]

Scala nei layout

La domanda non è né per Picchio né per Simone... che non amano i layout!
Sul modello ho un'axon con una certa apertura che col 'dist' misura esattamente 1 unità. Nel layout ho dato una scala 10:1 ma quella stessa apertura è sempre nell'intorno di 8 mm invece che 10 mm come dovrebbe per corrispondere al modello ed alla scala che ho impostato. Il problema non c'è con le viste piane. Qualcuno sa a che cosa è dovuto questo fatto e come risolverlo? Grazie a tutti.
Emanuele :
Se ti riferisci al problema di non avere la distanza giusta tra model e axo questa è perchè nel model la misura è sempre uguale a quella che dai in pianta (1 unità è sempre 1 unità), quando nel layout misuri una linea questa "soffre" della correzione dovuta all'inclinazione degli assi.
Per una linea di 100 cm nel model ti dovrebbe venire 8.1650 mm nel layout.
Usando le axo pre impostate devi dare come scala della finestra 0.12245 (con le misure in cm nel model).
danielaboni :
un comune mortale come fa a capirlo o a scoprirlo? Eppure dovrebbe essere problema di molti volere una stampa che sia in scala come le piante pure in un'assonometria! Grazie mille.
Emanuele :
In tutta sincerità non so perchè non abbiano creato delle lisp o dei comandi per evitare questo problema (forse all'AutodesK pensano che assonometria e prospettiva siano la stessa cosa e l'axo non necessiti di scala!).
Il fattore correttivo "esatto" (perchè comunque un margine d'errore c'è) l'ho trovato per caso ma non spiegava il metodo per trovarlo.
Non ho mai trovato i diversi fattori di correzione per le diverse assonometrie.
Il programma cartesio non sono riuscito a usarlo ed inoltre accetta solo elementi solidi mentre a me serve poter mantenere visibile la pianta.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.