x loos e Simone

messaggio inserito sabato 28 febbraio 2004 da Davide

Davide : [post n° 16671]

x loos e Simone

Non è che avte qualche render fatto da voi da spedirmi, così mi posso rendere conto di cosa si riesce a fare con questi programmi e se vale la pena mettersi ad impararli?Ho provato ad aprire 3dstudio un paio di volte, ma buio totale.. più che importare solidi dal cad e assegnare qualche materiale non sono riuscito a fare...
Visto che le librerie si trovano facilmente in rete sapete indicarmi qualche posto (nel rispetto della legge) dove trovarle?
Grazie Ciao Davide (email)
loos :
piccoli consiglio per iniziare con 3 d studio:
-la guida in linea e' fatta bene e' nella versione 5 (non so nelle altre) c'e' anche un corso interattivo, in questo modo potresti iniziare a conoscere il programma.
-per avere un'idea di quello che si puo' fare basta che guardi i cartoni ( fatti al computer) che ci sono in giro, oppure molti dei rendering fantastici che vedi, bene tutto fatto con 3 d studio.
-le librerie io le ho scaricare da un sito, ma non ricordo quale, quindi facciamo cosi, stasera provo a ricercarlo se dovesse andar bene ti passo l'indirizzo se dovesse andar male la mia ricerca mi mandi il tuo indirizzo e-mail e ti passo le mie librerie.
ok buon lavoro, ciao
P.S. (simone se ho sbagliato in qualcosa correggimi) bhe si sappi che il grande mostro di questi programmi e' simone. :)
Simone :
Non sono un mostro, anzi, sono uno di quelli che ne capisce meno... è che sono stato fortunato: avete fatto sempre domande cui sapevo rispondere :). Ma visto che per alcune non avevo idea di dove mettere le mani, ho avuto la gioia di mettermi a cercare in giro per la rete, testare, imparare e poi rispiegare. Del resto "insegnare" è il modo migliore di capire se si ha "imparato". Quindi ho 1 grosso debito verso questa community ;)
Cmq sappi che con 3d studio puoi fare VERAMENTE tutto. Molte "chicche" non esistono nella maggior parte dei manuali, e li trovi solo in determati "ambienti". Ti giro un link veramente veramente veramente buono (specie per i tutorial che fornisce, e non ti dico che gallery hanno!)
www.cgarchitect.com/
Lì avrai degli ottimi esempi. E lì ho imparato moltissimo :)
barbara s. :
Lo so che sono ignorante a non sapere l'inglese, ma non esistono i tutorial dei "trucchetti" in italiano? (soprattutto per quanto riguarda le luci?)
Comunque che "ci sei" è vero!
Simone :
Barbara, in tutta confidenza... io un po di inglese l'ho sempre dovuto masticare per esigenze scolastiche (anche se alle medie ed al liceo ho avuto 2 pastori bergamaschi, non 2 insegnanti), ma se vuoi avere per le mani tutorial "illuminanti" e mi si passi il gioco di parole, l'unica soluzione è l'inglese. MA... non disperare. E' molto facile procurarsi (anche in trial) prodotti che "traducono" testi. La stessa altavista.com mette a disposizione un software estremamente rozzo ma efficace (a patto di mettersi a ricorreggere alcuni strafalcioni) per la traduzione dall'inglese all'italiano. Ci si arma di pazienza, vocabolario, traduttore informatico, e a colpi di copia-incolla, puoi produrti una serie di tutorial :)
barbara s. :
sei sempre il solito tesoro!
grazie 1000
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.