Consiglio su parcella

messaggio inserito lunedì 5 aprile 2004 da Alepg

[post n° 18748]

Consiglio su parcella

Ho elaborato un rendering per un geometra e non riesco a regolarmi su quanto chiedere.
Premetto che il lavoro a richisto circa tre giorni e si sono susseguite modifiche e cambio di materiali e vari rifacimenti del modello.
Quanto posso chiedere secondo voi?
E' una piccola palazzina di 3 piani non troppo complicata, il rendering è fatto con 3d studio!
Fatemi sapere, ciao!!
:
ciao, secondo me dipende prima di tutto in che rapporti sei col tuo cliente, e cioè se ti dà (o ti darà) lavoro continuativo oppure se hai fatto un lavoro per lui "una tantum" e non lo rivedrai più....
Nel primo caso direi di fargli un prezzo relativamente basso, per evitare che scappi a gambe levate dalla concorrenza!!!
In ogni caso, fai un conto delle ore che ti ci sono volute...
:
sia impossibile fare un calcolo esatto delle ore e anche se non è un mio cliente fisso non posso chiedere cifre enormi secondo me..
volevo sapere se qualcuno aveva esperienze in questo senso visto che non ho idea di come comportarmi..
credo sia + giusto valutare il lavoro e non le ore..
bo!!!
:
sia impossibile fare un calcolo esatto delle ore e anche se non è un mio cliente fisso non posso chiedere cifre enormi secondo me..
volevo sapere se qualcuno aveva esperienze in questo senso visto che non ho idea di come comportarmi..
credo sia + giusto valutare il lavoro e non le ore..
bo!!!
:
Anch'io penso sia giusto fare un prezzo a corpo, tanto al cliente non interessa quanto ci hai messo (ma diglielo, perchè secondo me un profano non ha mica idea e pensa che fare due solidi e tre materiali sia una cosa velocissima...).
Il conto delle ore (+ o -) serve a te per farti un'idea, mica vorrai lavorare a 5 euro/l'ora (le famose vecchie 10000 £/ora). Io non starei sotto le 15000-18000 £/ora, ma proprio prezzo stracciato....
Si accettano suggerimenti e pareri dagli altri....
Ciao!!
:
E' sempre un problema.. io chiedo intorno ai 1000 Euro per un lavoro così, compreso il fotoinserimento. Senza l'inserimento fotografico potrei scendere a 800 euro, non di meno (questo è un prezzo per un cliente continuativo)
buon lavoro
:
ciao barbara, sono stato troppo buono, vero? Diciamo 30 ore di lavoro (come dice alepg 3 gg. x 10 ore al giorno) x 10 € fanno 300 euro....sono stato troppo buono....molto buono.....vorrà dire che i tuoi clienti emigreranno da me...ahahahahahah (scherzo).
Ciao!!!
:
secondo me non è facile giustificare 1000€ di spesa anche se è un prezzo + che giusto, non c'è un indice a cui riferirsi ne tantomento una parcella fissa...
:
però è un prezzo assolutamente nella norma. ma lo sapete che le gli studi che progettano barriere acustiche pagano 200-300 Euro solo per un fotoinserimento?
Inoltre per il cliente, che ci fa il cartellone di cantiere, è una spesa assolutamente affrontabile.
X magh: non teli dò i miei cliente, se vuoi passi sul mio cadavere (che è consistente!)
:
io direi che puoi chiedere come minimo 3.100.- euro !!
300 per magh, 800 per barbara.s, 1000 per te, e le altre 1000 ...........per me !!! non va bene ?? suerte !!!
:
come mai non ci abbiamo pensato prima? Mi sembra la soluzione ideale. Comunque per scrupolo ho chiesto a una collega ed anche lei viaggia su queste tariffe (+20% IVA +2% inarcassa; ovviamente fatturati)... sono troppo cara?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.