info

messaggio inserito mercoledì 14 aprile 2004 da Geometra Rota

[post n° 19138]

info

Ciao a tutti, vorrei sapere se qualquno ha 3D STUDIO MAX 5 su un computer portatile e se si, quali caratteristiche mi coniglia per avere un buon rendimento del programma?.....Ho avuto tanye info.ma da gente che il portatile non lo possiede, quindi vorrei avere conferme sicure. Grazie a tutti
:
L'ho visto girare discretamente su un enface (www.enface.it) che montava 512 mb ddr ed un radeon 9000 a 64 mb. Ma la modellazione che avevo realizzato non era complessissima. Diciamo che questa è una buona base da cui partire! :)
:
Ciao Simone, per ora ti ringrazio....speriamo......Ho trovato un Fujitsu con 521 di RAM e scheda Radeon 9600 a 128 MB.....notizie sul Fujitsu????? Ciao e grazie ancora.
:
Che io sappia sono prodotti molto buoni. Ma il prodotto veramente ottimo è quello con cui lavori bene. Dipende ovviamente dall'entità del lavoro che devi svolgere, ma il radeon 9600 è una splendida scheda, soprattutto per portatitili ;)
:
Ati Mobility Radeon e Ati Radeon Pro...che differenza c'è? quale secondo te èmigliore? Grazie.
:
Partiamo da un concetto: la società dei consumi gira a senso unico. Se noi dobbiamo cambiarci un pezzo a semestre per stare al passo coi tempi, alle ditte, per massimizzare i guadagni, NON conviene produrre un pezzo a semestre. Le schede video sono uno splendido esempio di questa vicenda. Le case madri producono UN chipset (nel nostro caso il "300") e poi lo montano su schede depotenziandolo di modello in modello. Che vuol dire? Vuol dire che il mio chipset "professionearchitetto" lo voglio montare sui 3 modelli di scheda video "Simone" "Magh" "Raf" (spero non vi spiaccia il parallelo :)). Su "Raf", modello di punta, monterò il chipset al pieno delle sue funzionalità. Su "Magh", modello di mercato, monterò il chipset al 70% delle sue funzionalità. Su "Simone", modello per i poverelli, monterò il processore con un limitatore che lo ferma al 50% delle sue potenzialità. Questo che vuol dire? Che Pro, GT, Turbo, Light, Doppio Malto e via dicendo sono sigle mirate a disptinguere lo stesso tipo di chipset montato su modelli diversi. In informatica "Pro" dovrebbe stare per professionale, ma alla fine questa professionalità è rapportabile (in genere) intorno a pochi Mhz (anche perchè nella maggior parte dei casi, il limitatore è rimovibile, sia in via fisica che software). La "mobility" è semplicemente la versione da portatile. Poco di più, poco di meno.
La migliore, secondo me, è quella con cui lavori meglio :)
Cmq a questo "livello", per lavori "comuni" vanno tutte bene. Fate solo attenzione che abbiano almeno 128 mb, così vi resta per il futuro!
:
Innanzitutto grazie!!!! Vedo con molta stima che sei molto preparato e che dai dei buoni consigli, vorrei chiederti ancora alcune cose...
Per esempio, la 128 mega è vero che è meglio, ma essenso io ai primi passi del lavoro con 3D Studio Max 5, mi hanno fatto notare che per i primi 2 anni potrei anche far girare una 9200 64 MB..è vero? Seconda cosa, avrei visto un acer con queste qualità dal prezzo abbordabile (dato che sono aquattrinato) però è un P4 CENTRINO..come funzioneranno questi centrini con programmi come Autocad e 3D Studio? Poi dicono che è meglio usare Winows XP e non windows home, è vero?. Tante Grazie
:
Bah, la questione 64 mb o 128 mb è "limitata". Certo, essendo tu alle prime armi, potresti anche fermarti ad un prodotto economicamente + abbordabile, ma la 128 potrebbe risultare un investimento nel momento in cui la tua "specializzazione" in 3d studio dovesse richiederti hardware + potente. Costa di +, ma cambieresti il computer + tardi. I "Centrino" sono processori nati con l'idea di realizzare un prodotto che consumi meno energia e che cmq renda ottime prestazioni. Un centrino ha un clock molto inferiore ai processori in commercio (1.6, 1.7 circa contro i 3.0, 3.2 ed a salire), ma rendono altrettanto. In sostanza a parità di "giro" rendono (almeno sulla carta) di + consumando meno batteria.
Pro o home? Sono praticamente identici, con la differenza che il Pro avvia in automatico + processi, talvolta necessari per scambi in rete (lan o web), periferiche di determinata natura e via dicendo. Io ho sempre consigliato il pro, ma ho notizie di persone che usano l'home molto serenamente :)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.