Caratteristiche per un pc semiprofessionale

messaggio inserito mercoledì 18 marzo 2009 da h k studia

[post n° 191876]

Caratteristiche per un pc semiprofessionale

Salve a tutti, comincio fra poco gli studi di architettura al politecnico di zurigo. Sono davanti alla scelta di prendere un computer buono che mi duri pr il ciclo di studi e che mi permetta lavorare con AutoCad senza problemi.
Che caratteristiche deve avere la mia macchina? Meglio spendere un po' di più ma avere una macchina più potente o ci si può accontentare di computer "normali"?
Sono sicuro che riuscite a darmi una mano....

Ciao a tutti
:
meglio prenderne uno medio (risparmiando) per poi rinnovarlo dopo 2-3 anni. Purtroppo i P.C. invecchiano subito...
Ciao
:
Oggi qualsiasi pc (medio o alto che sia) va benissimo per il cad (merito della tecnologia multicore).
Cmq spendi molto sulla skeda madre (cercane un modello che può supportare diverse tipologioe di prodio (per un futuro upgrade).
La skeda video è il problema principale per il cad (ti consiglierei una professionale, costano una barca ma sono superlative - io posseggo una Quadro). Ma se pensi che un pc si possa cambiare in ogni parte (hd, ram, skede, procio, eccc..) cerca skede anche normali (100 euro vanno benone).
Ripeto è la mo.bo. il punto cardine.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.