MODELLAZIONE 3D

messaggio inserito mercoledì 15 settembre 2010 da Stefina

Stefina : [post n° 240980]

MODELLAZIONE 3D

qual è il programma x la modellazione tridimensionale + gettonato??? Devo iniziare un corso e nn so quale scegliere: vorrei avere un'"infarinatura generale" che mi apra qualche possibilità lavorativa in uno studio.....utilizzo bene Autocad 2D ed ho solo qualche semplice nozione di 3D....Mi hanno parlato di REVIT ed AUTOCAD ARCHITECTURE....Attendo Vs. consigli!!
Edoardo :
Ho studiato Architectural Desktop a livello avanzato (Architecture - Revit) e pure Allplan.
Allplan è semplice e bello se lo usi nel suo "contenitore", col suo metodo... ...ADT è più collegato ad un programma di base come Autocad e quindi più universale perchè fai facilmente il passaggio 2D > solidi > elementi massa > muri solette ecc... e viceversa.
Il problema è che progettare in 3d per visualizzare i piani di taglio con le loro impostazioni > piante è un uso talmente specialistico che in studio non si fà mai.
Quando sei alla frusta devi produrre e variare e quindi più semplici sono i disegnini meglio è. Praticamente si torna indietro a meno che non fai il disegnatore professionista per studi che fanno concorsi.
Impara il 3d e ad usare l'UCS, creare polilinee su piani ausilari con facce 3d a cui allinei il piano XY dell'UCS, spesso è un processo più spedito per modellare in autocad che non stare a fare i muri parametrici e ad estenderli ai tetti automaticamente. Scusa se mi sono dilungato.
Isil :
Se parliamo di modellazione per render vai sul sicuro....3ds Max Desgin, Rhino al massimo Cinema 4d........Autocad 3d rimane sempre il + ostico nonostante le migliorie apportate nelle ultime versioni....può essere comodo perhcè lavori sempre allìinterno dello stesso programma e nonostante tutto ti assicura una certa precisione mentre in software come 3ds Max per ottenere una DISCRETA precisione rispetto al progetto c'è bisogno di molto lavoro...... cmq ti dò un consiglio, non buttare soldi per corsi di 3d, se sei un minimo intraprendente ce la puoi fare cn i tanti tutorial disponibili ovunque, anche all'interno dello stesso programma!
Edoardo :
Concordo con Isil.
Un corso ti dà la struttura poi ci devi mettere del tuo!
P.S. una volta impazzii perchè confusi "estrudi" con "estrudi facce", mancava l'icona del comando e non capivo... ...a far da soli... ...poi ho buttato dei soldi in un Authorized training center grazie al quale ho fatto lo stage nello studio che mi ha assunto. Non dico dipenda solo dallo stage ma a volte aiuta. In seguito non ho usato quasi più per nulla il programma ma ho imparato ben altro e devo ancora andare a ritirare il diploma. Dopo 4 anni.
serlio :
modellazione tridimensionale e la progettazione parametrica in ambiente BIM sono due realtà differenti.

concordo quindi con quanto è già stato scritto. circa il fatto che se devi fare omdellazione allora meglio utilizzare i programmi dedicati.

se devi fare progettazione, considerato che utilizzo revit da qualche anno e mi trovo bene e lo consiglierei. il disegno bidimensionale è ormai un residuo tecnologico, diffusissimo, ma ampiamente superato dai BIM.

dipende da cosa vuoi fare.
Edoardo :
Dipende, io cominciai con ADT avanzato ed ora, per lavorare, mi si richiede solo autocad 2D, anzi, se c'era 1D era pure meglio, si faceva prima.
Radiosity(filippo rotatori) :
3dmax senza dubbio
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.