consiglio

messaggio inserito giovedì 30 marzo 2006 da silvia

silvia : [post n° 79386]

consiglio

ciao a tutti! ho bisogno di un consiglio, non vorrei combinare qualche pasticcio...sto cercando di scaricare antivirus e antispyware possibilmente freewere e che funzionino bene senza creare problemi al pc.
su www.wintricks.it/news1/article.php?ID=1 ne ho trovati tantissimi ma quale va meglio? cosa mi consigliate?non me ne intendo molto, mi devo fidare e la cosa a livello legale è possibile? ciao e grazie! silvia
rocconino :
Clam Win antivirus , un antivirus gratuito utilizzabile anche per uso professionale (è uno dei pochi!)
Vai sul sito http://it.clamwin.com/component/option,com_frontpage/Itemid,1/.
Ciao.
Simone :
Io ti consiglio AVG (www.grisoft..com) come antivirus... per l'antispy... ancora sto cercando di costruirmi una lista valida (uno non basta...).
Se vivi connessa, penserei anche ad un buon firewall: sygate personal firewall (free) è davvero buono. Purtroppo non è facilmente reperibile, e richiede 1 po di pazienza per la configurazione, ma ptraticamente è imbucabile!
sofia :
scusate ma è sicuro che sia legale scaricare programmi da internet senza pagare per avere licenze e siamo sicuri che non creano problemi o danni al pc? e se scaricando un programma o antivirus free (es AVG lo chiede) mi chiede di registrarmi mi fido a lasciare i miei dati, non è rischioso? in teoria se è possibile scaricare programmi e tutti lo fanno ed è gratis a cosa serve registrarsi?
Simone :
Tranquilla sofia: a parte che qualsiasi riferimento a software scaricati senza una regolare licenza viene prontamente depennato dai nostri moderatori (è vietatissimo!!!), ma la maggior parte dei software a pagamento permette il download di una versione demo proprio per conoscerlo. Quando leggo "mi sono scaricato questo o quello", per ovvi motivi di legge stiamo parlando di demo o programmi freeware.
Circa AVG: ho scaricato la mia copia circa 3 anni fa inserendo i miei dati personali. Mai neanche 1 problema...
Infine: è ovvio che un programma fato girare "male" (per 1000 motivi) può danneggiare l'hardware. Ma (almeno per quello che mi riguarda), prima di installre un prog sulla mia macchina, lascio aspettare 1 po di tempo, leggo i forum, consulto persone che l'hanno utilizzato e QUINDI decido che fare.
Last but not the least: registrarsi serve per fini statistici. Le versioni freeware hanno poche opzioni, normalmente insufficienti per grandi studi/aziende. Dovrebbe servire, la freeware, per far conoscere il programma e permettere di decidere se acquistare la versione pro!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.