Svizzera

messaggio inserito domenica 22 febbraio 2009 da pinky

pinky : [post n° 189240]

Svizzera

Ciao a tutti. Lavoro in uno studio di architettura da un anno ma avrei voglia di cambiare. Mi piacerebbe lavorare in Svizzera. Ho già spedito alcuni c.v. ma ancora nessuna risposta. Qualcuno sa darmi consigli su come "muovermi"? grazie a tutti
B. :
Prima di tutto è utile sapere in quale cantone stai inviando CV e per che tipo di lavoro (progettista, direttore lavori, etc...). E' quasi obbligatorio conoscere la lingua parlata in quel cantone soprattuto se vuoi fare direzione lavori! Se poi devi avere relazioni dirette con i clienti o con i fornitori è quasi d'obbligo la conoscenza dell'inglese. Fai conto che quasi tutti gli svizzeri che possono fare l'architetto conoscono almeno 2 lingue se nn 3. Tra l'altro a parità di competenze la scelta cade sicuramente su uno svizzero poiché i permessi di lavoro da dover richiedere per il datore di lavoro sono sempre una gran seccatura! Altro fattore da non sottovalutare è che qui per quello che ho visto e per esperienza personale è piu facile trovare lavoro grazie al passa parola e alle conoscenze piuttosto che rispondendo ad annunci. Cmq in bocca al lupo per la tua ricerca :)
davide :
secondo me bisogna fare soggiorno trovalavoro di un paio di settimane,lavorare nelle mansioni da loro richieste e col tempo,una volta gettate le basi per una autosufficenza duratura,inserirsi nella propria specializzazione.Io fra non molto sicuramente dovrò andare in svizzera a lavorare,se sei deciso,fammelo sapere,possiamo dividere le spese di un eventuale soggiorno,l'auto la metto io.Io cerco una possibile compagno per dividere le spese almeno il primo anno,fino a quando non si spicca il volo,inoltre il reddito di un semplice operaio è quasi il doppio di quello italiano.Ciao,...questa è la mia email email..
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.