admin – Pagina 2 – cad

p+A CAD

Esercizio n° 5: il disegno di un rilievo

Riportare il rilievo su un disegno utilizzando layer opportuni. Salvare su file esercizio5.dwg e spedire in formato ZIP all’indirizzo: cad@professionearchitetto.it Specificare sull’oggetto dell’e-mail il numero dell’esercizio, ad esempio: Esercitazione CAD: esercizio 5 N.B. Indicare il nome, cognome e n° di matricola dello studente anche sul disegno. Utilizzare i seguenti comandi: LINE, TRIM, CIRCLE, EXTEND, DIM, […]...

Esercizio n° 4: l’uso delle immagini raster

Per poter effettuare questo esercizio è necessario scaricare il file “plan.tif”. Utilizzare il file “plan.tif” come immagine di partenza per evidenziare le zone indicate nella figura. Le linee dell’immagine plan.tif dovranno essere di colore grigio (253). Le campiture in rosso evidenziano gli edifici. Le campiture in giallo evidenziano dei porticati. Le campiture in verde evidenziano […]...

Esercizio n° 3: l’uso dei blocchi (1)

Disegnare le seguenti figure geometriche su layer opportuni. Salvare su file esercizio3.dwg e spedire in formato ZIP all’indirizzo: cad@professionearchitetto.it Specificare sull’oggetto dell’e-mail il numero dell’esercizio, ad esempio: Esercitazione CAD: esercizio 3 N.B. Indicare il nome, cognome e n° di matricola dello studente anche sul disegno. Utilizzare i seguenti comandi: LINE, ARC, PLINE, PEDIT, OFFSET, BLOCK, […]...

Esercizio n° 2: le primitive grafiche complesse

Disegnare le seguenti figure geometriche su layer opportuni. Salvare su file esercizio2.dwg e spedire in formato ZIP all’indirizzo: cad@professionearchitetto.it Specificare sull’oggetto dell’e-mail il numero dell’esercizio, ad esempio: Esercitazione CAD: esercizio 2 N.B. Indicare il nome, cognome e n° di matricola dello studente anche sul disegno. Utilizzare i seguenti comandi: PLINE, PEDIT Utilizzare i seguenti comandi: […]...

Esercizio n° 1: le primitive grafiche semplici

Disegnare le seguenti figure geometriche su layer opportuni. Salvare su file esercizio1.dwg e spedire in formato ZIP all’indirizzo: cad@professionearchitetto.it Specificare sull’oggetto dell’e-mail il numero dell’esercizio, ad esempio: Esercitazione CAD: esercizio 1 N.B. Indicare il nome, cognome e n° di matricola dello studente anche sul disegno. Utilizzare i seguenti comandi: LINE, DIVIDE, EXTEND Utilizzare i seguenti […]...

12 errori da evitare

Contrariamente a quanto si possa pensare esistono tanti modi per realizzare un disegno con AutoCAD e fra questi alcuni sono da evitare. I parametri di valutazione di un buon disegno CAD sono, oltre all’aspetto grafico complessivo, la facilità di interpretazione, di modifica e di stampa anche da parte di chi non ha partecipato alla sua […]...

I problemi riguardanti la stampa

Alcune problematiche relative alla stampa di un disegno AutoCAD 2000.

La versione 2000 dell’AutoCAD ha comportato una piccola rivoluzione nell’ambito dei metodi di stampa utilizzati con le precedenti versioni, rendendo l’uso dello spazio carta praticamente obbligatorio.La possibilità, inoltre, di creare più di un layout di stampa dello stesso disegno ha determinato nuove metodiche nell’impostazione dei disegni.Una stampa si può definire corretta quando esiste un giusto […]...

L’uso di Paper-space

Paper-space è il principale strumento di impaginazione di AutoCAD, consente di organizzare il layout finale della tavola da stampare con una o più viste contemporaneamente e in diversi rapporti di scala.Possiamo metaforicamente considerarlo come un ampio cartoncino a cui apportare delle bucature sotto le quali porre il nostro disegno, praticamente un passe-partout, sui cui inserire […]...

Le campiture

Analizziamo un altro tema apparentemente semplice ma che in realtà nasconde alcune insidie.

Per realizzare e modificare le campiture si utilizzano i comandi BHATCH e HATCHEDIT. La modifica successiva della campitura sarà più semplice se seguiremo il procedimento di tracciare il contorno con delle polilinee; possiamo usare il comando PLINE o anche BPOLY, il comando che riconosce le aree chiuse e le delimita con polilinee. Facciamo un esempio. […]...

Le immagini raster

Consigli su come utilizzare le immagini raster in un disegno AutoCAD.

La possibilità di inserire immagini raster in un disegno vettoriale, ha cambiato radicalmente il modo di operare con l’AutoCAD, soprattutto nell’ambito dello studio del territorio. Questa innovazione ha reso pressocché inutili le vettorializzazioni di disegni acquisiti da scanner, che generavano mediamente file di dimensioni difficilmente gestibili. È quindi possibile fare una scansione di un disegno, […]...

Testi, testatine e squadratura

Le problematiche relative all'impaginazione ed all'uso dei testi.

Il testo non sarebbe un argomento da trattare se non fosse che spesso viene inserito con il terribile font TXT e su di un generico layer denominato SCRITTE. Niente di più sbagliato concettualmente, primo perché la scelta dei font è importantissima per ottenere una tavola ben progettata dal punto di vista grafico, secondo perchè i […]...

La quotatura di un disegno

Consigli su come quotare un disegno AutoCAD.

La difficoltà della quotatura di un disegno AutoCAD non deriva tanto dai tre o quattro comandi che si utilizzano con maggior frequenza, quanto dalla molteplicità dei parametri che consentono di impostarne l’aspetto. Per far questo dobbiamo operare sulle impostazioni con il comando DDIM. Gli stili di quotatura Ogni quota che inseriamo nel disegno ha un […]...