L'elemento verde per il recupero delle connessioni viarie napoletane e casertane

La Regione Campania ha bandito un concorso di idee per la sistemazione del verde lungo il sistema delle connessioni viarie nel territorio della Città Metropolitana di Napoli e della Provincia di Caserta. Si richiede l'utilizzo del verde quale elemento di recupero e per la valorizzazione delle aree limitrofe alla rete stradale extraurbana.

consegna entro il 9 ottobre 2017

concorsi di architettura

consegna entro il 9 ottobre 2017

La Regione Campania ha bandito un concorso di idee per la sistemazione del verde lungo il sistema delle connessioni viarie nel territorio della Città Metropolitana di Napoli e della Provincia di Caserta. Si richiede l'utilizzo del verde quale elemento di recupero e per la valorizzazione delle aree limitrofe alla rete stradale extraurbana.

Il sistema stradale oggetto del concorso è stato suddiviso in 14 itinerari, 4 nella Città Metropolitana di Napoli e 10 in provincia di Caserta, accoppiati a due a due per costituire 7 Reti stradali.

Ogni proposta presentata dovrà indicare una soluzione ideativa per una o più delle 7 Reti stradali individuate, articolata in: 

  • idee per il trattamento delle sezioni stradali presenti nella Rete in particolare per le aree di servizio e a corredo delle carreggiate, 
  • idee per il trattamento di
    - scarpate e argini (ambito n. 1);
    - svincoli, banchine e cavalcavia (ambito n. 2);
    - rotatorie (ambito n. 3); aiuole spartitraffico (ambito n. 4);
    - aree stradali residue (ambito n. 5);
    - aree di sosta (ambito n. 6);
    - pareti di contenimento (ambito n. 7).

Premi

Obiettivo del concorso è selezionare la migliore soluzione ideativa per ognuna delle Reti stradali indicate per un totale di 7 premi.

Ai progetti vincitori è assegnato un premio, omnicomprensivo degli oneri fiscali e contributivi, nonché dell'aliquota I.V.A. se e in quanto dovuta, di 10.000,00 euro.

Saranno preferite le idee che possano essere utilmente realizzate sul maggior numero di tratti stradali nell'ambito della stessa Rete e che consentano il maggiore utilizzo possibile di forza lavoro, sia nella fase di realizzazione degli interventi che nella successiva manutenzione delle opere realizzate.

Bando

Ulteriore documentazione sul sito della Regione Campania www.regione.campania.it

pubblicato in data: