#CopenaghenCall. Un nuovo simbolo all'interno di un contesto di tendenza in continua evoluzione

concorso di idee

iscrizioni e consegna entro il 30 aprile 2018

Il fermento culturale della città di Copenaghen sta producendo su scala sociale eventi ispirati alle tendenze più innovative nei settori della moda, del design e dell'architettura, e per immaginare un luogo che li possa accogliere, ArchiContest, piattaforma di ricerca per l'architettura, ha lanciato il contest Copenaghen Conference Hall.

Il nuovo polo multidisciplinare, attraverso mostre e incontri, dovrà favorire le connessioni tra culture. Si richiede un'architettura in grado di entrare a pieno titolo nelle icone innovative della capitale danese.

Non ci sono limiti di partecipazione al concorso, né limiti d'età. Possono iscriversi laureandi, laureati o liberi professionisti. Si può partecipare sia in forma singola e in gruppo (non più di 5 componenti).

Giuria

3ndy Studio - AM3 Architetti Associati - bianchivenetoarchitetti - demogo studio - Didonè Comacchio Architetti - INOUTarchitettura - KM 429 architettura - La prima stanza - Morana+Rao architetti - OPPS Architettura - Pardini Hall Architecture - MIDE architetti - rrs studio

Criteri di valutazione

- Integrazione al contesto: 1-3 punti
- Scelte formali e funzionali : 1-3 punti
- Comunicazione idea di progetto: 1-3 punti

Premi

La proclamazione dei vincitori avverrà sul portale dell'associazione entro e non oltre la data del 14 maggio 2018.

- al primo classificato verrà corrisposto un premio di 500,00 euro (IVA esclusa) per singolo partecipante
- ai primi tre classificati verrà garantito un abbonamento annuale alla rivista DOMUS in formato digitale
ai vincitori e ai menzionati è garantita la partecipazione a vita nell'ambito di tutti i nostri futuri concorsi e saranno presenti sul nostro portale.

Bando

Ulteriori informazioni sul sito www.archicontest.net

pubblicato in data: