Ritrovo la mia piazza. Nuove metodologie di progettazione degli spazi collettivi

concorso di idee riservato ai progettisti under 35

Consegna entro il 26 ottobre 2018

L'Associazione Architetti Rotariani per Milano Città Metropolitana ha lanciato un nuovo concorso di idee per promuovere la riqualificazione di alcune piazze milanesi e per mettere a punto nuove metodologie di progettazione degli spazi collettivi, come le piazze.

La scelta si è appuntata su tre luoghi del tessuto urbano milanese che non sono mai stati oggetto di specifica e attenta progettazione: Piazzale Siena, Largo di Via dei Transiti e Piazza Schiavone.

L'intervento dovrà riqualificare l'ambiente ai fini di recuperare le proprie radici culturali e la propria identità, il tutto in modo sostenibile, e in particolare, offrendo in maniera visibile l'idea di appartenenza ad una comunità, anche mediante la promozione di eventi temporanei che favoriscano l'aggregazione e la fruibilità dello spazio pubblico per migliorarne la qualità urbana.

Il concorso è aperto agli architetti e agli ingegneri iscritti nei rispettivi Ordini Professionali o Registi professionali dei paesi di appartenenza, abilitati all'esercizio della professione, che non abbiano compiuto al 31-12-2017 i 35 anni di età (in caso di raggruppamento la prescrizione vale per tutti i membri del gruppo).

Premi

- il primo classificato riceverà l'importo di 5.000,00 euro
- il secondo classificato riceverà l'importo di 3.000,00 euro
- il terzo classificato riceverà l'importo di 2.000,00 euro
gli importi sono lordi IVA e CNPAIA compresi

Bando

Ulteriore documentazione sul sito
https://architettirotariani2041.it

pubblicato in data: