È da ampliare la scuola dell'infanzia dell'architetto Othmar Barth

concorso di progettazione procedura aperta in un grado

pubblicato il:

Iscrizioni entro il 10 maggio 2019 | Consegna entro il 30 agosto 2019

Il Comune di Egna bandisce un concorso di progettazione per l'ampliamento della scuola dell'infanzia progettata nel 1976 dall'architetto Othmar Barth su un unico livello per 60 bambini. Per l'elaborazione del progetto di fattibilità, l'amministrazione comunale ha prescelto la procedura aperta, in forma anonima, in un grado.

Come in tanti suoi lavori, anche a Egna, Othmar Barth utilizza un elemento geometrico chiaro per caratterizzare luogo e funzione dell'edificio. Qui si tratta di dadi con tetto a piramide, che posti uno accanto all'altro o conglobati rappresentano nello spazio questo luogo dove singole persone si trovano e fanno gruppo.

La nuova scuola dell'infanzia avrà una superficie oltre il doppio dell'attuale, ma insisterà su una superficie del lotto troppo piccola per poter mantenere la costruzione a unico piano.

Per i progettisti si pone dunque la questione di come affrontare questa situazione: aggiungere, sopraelevare, sporgere, costruire ex nuovo, costruire il giardino....

Il costo netto di costruzione stimato ammonta a 3.500.000 euro, oneri della sicurezza inclusi.

Premi

- 1° premio: 13.000,00 euro
- 2° premio: 9.250,00 euro
- 3° premio: 5.750,00 euro

Per riconoscimenti a ulteriori progetti meritevoli è disponibile un importo complessivo di 9.000,00 euro. La commissione giudicatrice deciderà in merito all'assegnazione dei riconoscimenti. Tutti gli importi s'intendono al netto di contributi previdenziali ed assistenziali e dell'IVA.

Bando e documentazione sul sito
www.comune.egna.bz.it