Svizzera, nuova scuola elementare con palestra a Magliaso

concorso di progettazione

Iscrizione entro il 25 ottobre 2019 | Consegna entro il 14 febbraio 2019

Per rispondere all'aumento del numero di allievi che frequenteranno la scuola elementare, il Comune di Magliaso, in Ticino, bandisce un concorso di progettazione per la realizzazione di un complesso scolastico che sostituisca l'attuale stabile risalente agli inizi del XX secolo.

Gli interventi richiesti prevedono nello specifico la progettazione di:

  • 5 nuove sezioni di Scuola Elementare (SE) con refezione
  • una palestra
  • uno spazio di deposito comunale
  • una centrale termica per l'intero comparto

Con questo concorso il banditore intende individuare la migliore proposta dal punto di vista dell'inserimento nel territorio, architettonico, costruttivo, funzionale, economico, sostenibile e concettuale sulla base delle esigenze formulate nel presente programma. 

Partecipazione

Al concorso possono partecipare soltanto gruppi interdisciplinari di progettazione composti da singoli professionisti o da studi di professionisti operanti nelle seguenti discipline: 

  • Architetto (capofila) 
  • Ingegnere civile 
  • Architetto paesaggista (facoltativo)

Iscrizione

L'iscrizione, completa dei documenti richiesti dal bando, deve pervenire in busta chiusa all'indirizzo di contatto entro il 25 ottobre 2019.

Tassa di deposito

Per la partecipazione al concorso è richiesto il deposito di una tassa di CHF 300,-.
Il deposito sarà restituito ai concorrenti che avranno consegnato il progetto entro i termini previsti.

Giuria

  • Citterio Roberto, Sindaco Magliaso (presidente)
  • Casiraghi Andrea, arch dipl PoliMi, Lugano
  • Martinelli Dario, arch dipl EPFL, Muralto
  • Moor Stefano, arch dipl EPFL, Lugano
  • Narduzzi Roberto, Capodicastero Educazione

Montepremi e indennizzi

L'ente banditore mette a disposizione della giuria un montepremi complessivo di CHF 169.000,- (IVA esclusa) per: 

  • l'attribuzione di un minimo di 3 a un massimo di 10 premi 
  • il versamento di eventuali indennizzi (max. 33% del montepremi) 
  • eventuali acquisti (max. 40% del montepremi) Il montepremi sarà utilizzato interamente.

Premi, indennizzi e acquisti non costituiscono un acconto sull'onorario per le prestazioni successive.

Programma di concorso

Documentazione completa su:
www.magliaso.ch

pubblicato in data: