Urrà Torino. Creativi a raccolta per rigenerare quattro aree di edilizia residenziale pubblica

residenza d'artista

Candidature entro il 6 marzo 2020

Il progetto URRÀ - URban RegenerAction di Torino seleziona 4 artisti per una residenza di 10 giorni dedicata alla realizzazione di un'opera materiale o immateriale (installazione, performance, multimediale ... ) che diventi motore di rigenerazione urbana per quattro aree della città caratterizzate da una grande presenza di edilizia residenziale di proprietà pubblica.

La finalità dell'iniziativa è quella di promuovere - attraverso l'operato artistico e la partecipazione dei cittadini - la ricerca di pratiche di rigenerazione in contesti problematici dal punto di vista sociale ed economico.

Le opere dovranno per questo saper dialogare con gli spazi e la loro stratificazione culturale, storica, funzionale e con le comunità che li abitano.

Gli artisti selezionati lavoreranno durante la residenza all'elaborazione esecutiva dell'idea progettuale e, successivamente, realizzeranno la propria opera in 5 giorni, entro il mese di settembre 2020.

Durante il proprio soggiorno sul territorio, gli artisti abiteranno nell'area di pertinenza e, qualora fosse possibile, presso una famiglia nell'area di progetto.
Sarà così possibile aumentare le occasioni di confronto, creare un contatto e una conoscenza nella quotidianità, agevolando la compartecipazione.

I 4 siti di intervento sono i complessi ATC di:
- corso Vigevano
- via Arquata
- via Galluppi 
- via Artom


Corso Vigevano

Iscrizione

La domanda di partecipazione, completa dei documenti elencati nel bando, andrà spedita via mail entro e non oltre il 6 marzo 2020 all'indirizzo di posta elettronica progetto.urratorino@gmail.com.

Copertura spese

Gli artisti selezionati riceveranno un contributo di 1000,00 euro lordi.

In aggiunta al contributo saranno coperte le spese di alloggio e eventuali spese di viaggio.
Agli artisti viene richiesto la disponibilità a risiedere nelle aree di intervento presso l'alloggio di un nucleo famigliare residente (per la durata minima di 15 gg).

Sarà garantita, per la copertura delle spese di realizzazione dell'intervento, una quota di 900,00 euro lordi.
La commissione si riserva la possibilità di una rimodulazione economica, a seconda del tipo di contributo artistico proposto, finalizzata a un eventuale incremento di tale quota.

Bando 

Documentazione completa

pubblicato in data: