Frosinone, nuovo edificio scolastico in località Casaleno

concorso di progettazione - procedura aperta - una fase

pubblicato il:

Consegna entro il 15 febbraio 2021

La Provincia di Frosinone ha bandito un concorso di progettazione per acquisire proposte progettuali finalizzate all'edificazione di un nuovo complesso scolastico di istruzione secondaria superiore in località Casaleno, nel Comune di Frosinone.

Obiettivo del concorso è il progetto di una struttura in grado di ospitare i circa 1.000 studenti - che attualmente frequentano la scuola in due istituti situati all'interno del tessuto urbano cittadino - razionalizzando i servizi e incrementando la qualità dell'offerta didattica.

La nuova scuola dovrà presentare elevati standard di sicurezza strutturale, costruzione ecologica, performance energetica, innovazione tecnologica e rispetto per l'ambiente.

I progetti dovranno garantire la massima qualità degli spazi e la funzionalità rispetto alle moderne esigenze didattiche, facendo diventare la scuola un punto di riferimento del territorio per  le attività di apprendimento, formative, ricreative e culturali. 

L'Amministrazione provinciale vorrebbe realizzare, inoltre, un collegamento viario tra Viale Olimpia e Via Michelangelo unitamente alla necessaria dotazione di zone da destinare alla fruizione pubblica, quali aree per il verde e parcheggi. 

Il limite di spesa complessivo, stanziato per il presente intervento, è pari ad 9.500.000 euro.

Criteri di valutazione

  • Qualità ambientale dell'edificio | fino a 15 punti  
  • Innovazione tecnica e tecnologica dell'edificio | fino a 15 punti 
  • Qualità degli ambienti di apprendimento | fino a 15 punti
  • Fattibilità della soluzione tecnico-economica | fino a 15 punti
  • Qualità della soluzione architettonica come design complessivo dell'opera | fino a 10 punti
  • Qualità della soluzione distributiva e rispetto degli standards specifici della scuola e delle aree esterne | fino a  10 punti
  • Gruppo di lavoro | fino a 10 punti
  • Completezza della relazione ed illustrazione delle modalità procedurali | fino a 10 punti

Chi può partecipare

Il concorso è rivolto ad architetti e ingegneri - singoli o associati - iscritti ai relativi albi professionali, a società di professionisti, società di ingegneria in forma di società di capitali o di società cooperative iscritte nei registri della Camera di Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura, consorzi stabili di società di professionisti e di società di ingegneria.

Ai fini della partecipazione al presente concorso nonché ai fini di consentire l'affidamento della direzione dei lavori ed il coordinamento per la sicurezza in esecuzione al vincitore sarà necessario che siano garantite le seguenti figure professionali:

  • Direttore dei Lavori
  • Coordinatoredella sicurezza in fase di esecuzione
  • Direttore operativo, esperto strutturista
  • Direttore operativo, esperto impiantista
  • Ispettore di Cantiere

Premi 

Il primo classificato non riceverà un premio in denaro, ma gli sarà affidato l'incarico per la redazione del progetto definitivo dell'opera nonché l'incarico di direzione dei lavori e coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione.

Per gli altri concorrenti, fino al quinto classificato, è stanziato, a titolo di rimborso spese, l'importo complessivo di 30.000 euro da ripartire nel seguente modo:

  • 2° classificato: 12.000 euro
  • 3° classificato: 9.000 euro
  • 4° classificato: 6.000 euro
  • 5° classificato: 3.000 euro

 Bando e documentazione