Una sede per l'European Film Center CAMERIMAGE a Toruń (Polonia)

concorso internazionale di progettazione - procedura ristretta

pubblicato il:

Candidature entro il 24 marzo 2021

L'European Film Center CAMERIMAGE e l'Association of Polish Graphic Designers (SARP) hanno annunciato un concorso internazionale di progettazione - a procedura ristretta e due fasi - per la realizzazione del nuovo centro cinematografico europeo CAMERIMAGE (ECFC) a Toruń, città del centro-nord della Polonia.

Da realizzare entro il 2025, l'edificio, destinato ad ospitare vari eventi culturali, festival di cinema, fotografia e teatro, prime cinematografiche, concerti, mostre, conferenze, rappresenterà, dopo il Museo di storia polacco, il più grande investimento nel campo culturale polacco.

L'obiettivo è realizzare una struttura contemporanea, capace di riflettere, attraverso le linee architettoniche, l'arte del cinema a 360 gradi.

L'area per la nuova costruzione si trova vicino al centro storico della città, inserita nella lista del patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO: per queste ragioni, il nuovo edificio dovrà da un lato essere innovativo e originale nella forma; dall'altro dovrà tenere conto di tutti gli aspetti storici presenti nel contesto.

Programma delle funzioni 

La struttura dovrà prevedere gli spazi per:

  • il Festival center, un grande auditorium con foyer con funzioni espositive esclusive, front desk, botteghini e altre funzioni annesse
  • uno spazio espositivo e fieristico dedicato ai prodotti e alle tecnologie cinematografiche
  • la Casa del Cinema, concepita come Museo / Galleria d'arte con sale espositive dedicate all'arte cinematografica ampiamente conosciuta (anche design)
  • la Casa del Cinema, con 3 sale di proiezione di diverse dimensioni
  • un centro educativo - spazio dedicato all'educazione cinematografica, corsi di formazione, laboratori, presentazioni di arti, tecniche e tecnologie cinematografiche.
  • lo studio, uno spazio dedicato alla produzione cinematografica (studio del suono, guardaroba, post-produzione - sale di montaggio, ecc.).
  • un garage sotterraneo, a livello -1 e, facoltativamente, al livello -2, studiati come parte del progetto.
  • una grande piazza di fronte all'edificio ECFC.

Giuria

La Commissione giudicatrice sarà composta da 13 membri:

  • Bolesław Stelmach, PhD (Presidente)
  • Piotr Sobocińsk
  • Magdalena Federowicz-Boule, architetto 
  • Anna Stasiak, architetto 
  • Zbigniew Fiderewicz
  • Jerzy Grochulski, architetto 
  • Piotr Hofman, architetto 
  • Piotr Lewicki, architetto
  • Michał Prewysz-Kwinto
  • Marek Smoczyk
  • Piotr Walkowiak, architetto
  • Adam Zdunek
  • Marek Żydowicz

Premi

  • 1° classificato: 1.500.000 PLN lordi (circa 332.000 euro)
  • 2° classificato: 300.000 PLN lordi (circa 66.000 euro)
  • 3° classificato: 200.000 PLN (circa 44.000 euro)

Sito ufficiale del concorso
[ competition.ecfcamerimage.pl ]