Una residenza fotografica a Sirmione

concorso di fotografia

pubblicato il:

Candidature entro il 31 marzo 2022

Il Comune di Sirmione, già promotore del Premio Sirmione per la fotografia, ormai alla sua XII edizione, lancia per la prima volta un bando di selezione per una residenza fotografica nella cittadina.

La residenza offrirà l'opportunità a un/a fotografo/a di sviluppare autonomamente un progetto originale con la successiva realizzazione di un libro, prodotto con la guida e la supervisione di due esperti del settore, Andréa Holzherr (Global Exhibitions Director, Magnum Photos) e Ludovica Pellegatta (Business Development Manager, Magnum Photos).

Modalità di candidatura

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

Inviare, entro il 31 marzo, un pdf che contenga:

  • le fotografie del progetto con un minimo 20 foto (un'immagine per pagina)
  • il testo illustrativo del progetto (massimo una pagina, in italiano o in inglese)
  • curriculum vitae del/lafotografo/a (in italiano o in inglese).

Giuria

  • Il Sindaco di Sirmione o suo delegato
  • L'Assessore alla Cultura o un suo delegato
  • Il Responsabile dell'Ufficio Cultura e Turismo del Comune di Sirmione
  • Andréa Holzherr, Global Exhibitions Director, Magnum Photos International
  • Ludovica Pellegatta, Business Development Manager, Magnum Photos International

Premio

Al vincitore una residenza fotografica di due settimane sul Lago di Garda per realizzare in completa libertà il tuo progetto fotografico, con la guida degli esperti di fotografia. Riceverà inoltre:

  • un rimborso delle spese di viaggio (fino ad un massimo di 1.000 euro)
  • una diaria complessiva di 2.500 euro per le due settimane
  • 50 copie del volume che verrà stampato a cura del Comune di Sirmione utilizzando le fotografie del progetto fotografico realizzato durante la Residenza Fotografica.

La giuria potrebbe assegnare ulteriori premi.

Bando
[ sirmionefotografia.it ]