Monopoli, recupero e rifunzionalizzazione dell'area militare Ex Deposito Carburanti

concorso internazionale di idee

pubblicato il:

Consegna entro il 30 settembre 2022

Scenari di trasformazione "condivisa" per l'ex area militare denominata "Zona Capannoni - Deposito Carburanti". Parte infatti da un percorso partecipato il concorso internazionale di idee bandito dal Comune di Monopoli per individuare la migliore proposta di rigenerazione e valorizzazione di un'area che la comunità  ha riconosciuto come luogo strategico e punto di partenza per un percorso di sostenibilità ambientale, sociale ed economica, in equilibrio tra gli spazi di vita antropizzati e i valori percettivi del contesto storico, architettonico e paesaggistico.

Oggetto dell'intervento sono i capannoni e tutte le sue pertinenze esterne inclusa la sua attuale recinzione che delimita il lotto lungo via Arenazza e i lotti limitrofi.

L'intervento si dovrà configurare intorno ad azioni strategiche volte a ridefinire la qualità e le caratteristiche tanto degli spazi interni che esterni, in stretto dialogo con il contesto urbano e le trasformazioni in atto nell'ambito della città in cui si inserisce, ma anche relazionato ad un'area più vasta che coinvolge tutti i comuni limitrofi

Le soluzioni dovranno contraddistinguersi per la logica integrata e complementare degli interventi finalizzati ad un riuso consapevole che non alteri i caratteri degli edifici, che si presti (spazi interni ed esterni) ad un'adattività di usi anche temporanei e che sia quanto più connesso con il tessuto urbano in cui si inserisce per fomentarne l'uso, in primis, da parte delle comunità locali.

Vista del piazzale anteriore ai blocchi capannoni Ex Deposito Carburanti - Monopoli (BA)

Il concorso, aperto agli architetti e agli ingegneri, è articolato in un unico grado in forma anonima.

Elaborati richiesti

  • 1 relazione illustrativa
  • 5 tavole in formato UNI A1

Giuria

  • arch. Massimo PICA CIAMARRA, presidente della giuria
  • arch. Maria PICCARRETA, Segretario Regionale del MiC per la Puglia, 
  • arch. Cosimo Damiano MASTRONARDI, Presidente Ordine Architetti di Bari
  • Prof. Ing. Vitantonio AMORUSO, Presidente Ordine Ingegneri di Bari
  • Prof. Ing. Francesco ROTONDO, Presidente INU

Premi

- al primo classificato 30.344 euro
- dal secondo al quinto classificato un rimborso spese di importo di 3.251 euro 
gli importi sono al netto di oneri previdenziali e iva

Bando e documentazione
[ exdepositocarburantimonopoli.concorrimi.it ]