Roma, un nuovo giardino per la Casa Internazionale delle Donne

workshop di progettazione online by Linaria | 15 CFP

pubblicato il:

3 - 9 maggio 2021 | iscrizioni entro il 28 aprile

Linaria, associazione culturale impegnata in processi e metodi partecipativi nella realizzazione di nuovi spazi sostenibili, ha organizzato un workshop per ridefinire il giardino interno della Casa Internazionale delle Donne a Trastevere nel cuore di Roma.

Curato Michela Pasquali e Federica Cornalba, il workshop che si svolgerà online punterà a trasformare lo spazio in un community garden, un'oasi di biodiversità e di sperimentazione e applicazione di buone pratiche per far convivere attività umane e natura selvatica anche al centro delle città.

In linea con gli obiettivi dell'Agenzia 2030, il progetto sarà pensato come strumento di riflessione sociale e ambientale legato alla cultura del riciclo e riuso e all'economia circolare, prevedendo l'integrazione di elementi come l'area per il compost, l'hotel per gli insetti, la biblioteca dei semi, mangiatoie per uccellini, semenzai ed elementi comunicativi e informativi.

Lo spazio progettato, inoltre, consentirà l'integrarsi di numerose attività, dalla coltivazione alle lezioni di esperti, dagli eventi sociali ai laboratori, che, con l'aiuto di artiste, artigiane e designer, contribuiranno a modificare ulteriormente lo spazio e la sua percezione, nell'ottica di un luogo inclusivo ed eterogeneo, flessibile e accogliente in cui imparare a recuperare, reinterpretare, reinventare, riadattando idee e materiali, oltre a tecniche, tradizioni, competenze e saperi. 

Interverranno:

Come partecipare 

Il workshop è aperto a chiunque desideri approfondire le tematiche sulla creazione dello spazio pubblico (studenti, architetti, designer, paesaggisti, urbanisti, artisti, antropologi).

Per partecipare inviare una mail a a info@linariarete.org con una breve lettera di motivazione e il curriculum vitae entro il 28 aprile 2021.

Il costo per la partecipazione è di 75 euro IVA inclusa.

Organizzazione e programma

Il workshop si svolgerà online per tutta la fase di progettazione e in presenza solo per il sopralluogo (su prenotazione). Sono previsti 4 incontri online sul ruolo della rigenerazione dello spazio pubblico, sulla creazione di nuovi orti e giardini di comunità e sugli spazi contemporanei della multiculturalità.

Sarà disponibile un video-sopralluogo commentato.

  • lunedì 3 maggio | 14.30 - 17.30
    Benvenuto e apertura
    Introduzione: Michela Pasquali, Federica Cornalba, Elisa Forte e Casa Internazionale delle Donne
    Intervento di Giulia Uva, Atelier delle Verdure, Milano
  • martedì 4 maggio | ore 14.30 - 17.30
    Intervento di Federica Cornalba
    Sessione di lavoro, supervisione di Michela Pasquali e Federica Cornalba
    Intervento di Elena Carmagnani, Orti Alti, Torino
  • mercoledì 5 maggio | ore 14.30 - 17.30
    Sessione di lavoro, supervisione di Michela Pasquali e Federica Cornalba
    Intervento di Marcello Di Paola, Minima Urbania, Roma
    Intervento di Cornelius Gavril, Piùarch, Milano
  • giovedì 6 maggio | ore 14.30 - 17.30
    Sessione di progettazione e confronto, a cura di Michela Pasquali e Federica Cornalba
  • venerdì 7 maggio | ore 14.30 - 17.30
    Sessione di progettazione e confronto, a cura di Michela Pasquali e Federica Cornalba
  • sabato 8 maggio | ore 14.30 - 17.30
    Presentazione dei progetti da parte dei partecipanti, a cura di Michela Pasquali Federica Cornalba ed Elisa Forte
  • domenica 9 maggio | ore 14.30 - 17.30
    Sessione di definizione del progetto da realizzare e conclusioni, a cura di Michela Pasquali, Federica Cornalba ed Elisa Forte

I materiali e la documentazione necessaria saranno disponibili su una cartella condivisa accessibile ai partecipanti; tutte le informazioni e i link per i collegamenti verranno forniti prima del 3 maggio.

UN NUOVO GIARDINO ALLA CASA INTERNAZIONALE DELLE DONNE_ROMA
WORKSHOP DI PROGETTAZIONE
3 - 9 maggio 2021 | iscrizioni entro il 28 aprile

15 CFP agli architetti che hanno partecipato con una frequenza al corso non inferiore all'80%.
A tutti sarà consegnato un attestato di frequenza.

+info: linariarete.org

Linaria è un'associazione culturale nata nel 2011 con l'obiettivo di sviluppare processi e metodi partecipativi per coinvolgere le comunità locali nella creazione di nuovi spazi sostenibili in scuole, centri di accoglienza, case famiglia e aree condivise si occupa di rigenerazione dello spazio pubblico, con azioni come eventi, installazioni e progetti in diversi ambiti. L'impegno sociale è al cuore del suo lavoro per stimolare e facilitare lo scambio di storie, idee, capacità e competenze e individuare soluzioni progettuali che siano funzionali, sostenibili e inclusive.