1 incarico. Scelte urbanistiche per il piano di assetto e analisi comparata dei carichi di fruizione dell'area del Colosseo

Ente: Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura

codice n° P7301
64 data inserzione - scadenza 28.11.2017
regione
provincia
luogo
Roma
Ente
Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura
oggetto del bando

1 incarico. Scelte urbanistiche per il piano di assetto e analisi comparata dei carichi di fruizione dell'area del Colosseo

Avviso di selezione pubblica per il conferimento di n.1 incarico di collaborazione professionale avente per oggetto la messa in coerenza delle scelte urbanistiche per il piano di assetto e l'analisi comparata dei carichi di fruizione dell'area del Colosseo per la razionalizzazione degli ambiti funzionali di spazio.

Responsabile scientifico prof. Giovanni Caudo
Durata 8 mesi 
Importo complessivo euro 11.000,00

Aree di attività

  • Analisi della previsioni urbanistiche relative allo schema di assetto dell'area pubblica adiacente al Colosseo;
  • Analisi dei dati dei flussi degli utenti dell'area del Colosseo anche in modo comparato con altri siti di altre città e degli impatti economici diretti e indiretti;
  • Messa in coerenza delle previsioni urbanistiche di livello comunale, della pianificazione attuativa, dello schema di assetto preliminare redatto dalla commissione comunale nel 20042008 e delle previsioni e dei progetti della mobilità e dei trasporti;
  • Contributo alla individuazione delle criticità e dei malfunzionamenti dell'area;
  • Collaborazione alla definizione del piano di insieme dell'area, dell'articolazione in ambiti funzionali delle aree adiacenti il Colosseo e individuazione degli strumenti attuativi per la realizzazione degli interventi, singoli o di ambito.

Requisiti curriculari e titoli di studio

  • Laurea in Pianificazione urbanistica e territoriale o Laurea magistrale in Architettura (DM 270) o equivalenti;
  • Dottorato di Ricerca nel settore disciplinare ICAR 21;
  • Esperienza di ricerca nel campo della progettazione dello spazio pubblico, comprovata da pubblicazioni attinenti;
  • Esperienze nel campo della pianificazione urbanistica generale e attuativa, in particolare alla scala comunale, come libero professionista e/o come incaricato presso la pubblica amministrazione.