responsabile servizio prevenzione e protezione

azienda/studio: C.i.c.a.Bologna

codice n° 25766
105 data inserzione - scadenza 12.08.2021
qualifiche richieste
rapporto di lavoro
orario di lavoro
luogo di lavoro
in sede
esperienza richiesta
2 anni
titolo di studio
laurea magistrale
retribuzione
1500-2000 euro mensili
provincia
luogo
Bologna
testo dell'inserzione
Il consorzio interprovinciale delle Cooperative Agricole (C.I.C.A. Bologna), ricerca persona da inserire nel proprio organico con la qualifica di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (R.S.P.P.) e consulente tecnico in materia di tutela ambientale.
La risorsa si occuperà delle seguenti attività:
-Incarico diretto da RSPP esterno;
-Sviluppo pratiche AUA;
-Conoscenza dei principali rischi in ambito BIOGAS ed Agricolo;
-Valutazione rischio Chimico;
- Movimentazione manuale dei carichi;
- Valutazione dei rischi in ambienti confinati;
-Consulenza in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro;
-Conduzione di audit interni relativi a tematiche Ambientali e di Sicurezza sul lavoro;
-Attività di formazione su tematiche di salute sicurezza presso i clienti.
Competenze richieste:
-Esperienza pregressa nello stesso ruolo;
-Essere in possesso della qualifica di RSPP e di docente formatore per la sicurezza sul lavoro;
-Conoscenza del funzionamento di Impianti a BIOGAS;
-Laurea in Ingegneria, preferibilmente ambientale;
-Iscrizione all’ordine professionale;
-Ottima conoscenza dell'utilizzo dei principali strumenti informatici;
-Conoscenza della normativa relativa a salute e sicurezza sul lavoro / normativa ambientale.
Competenze trasversali:
-Buona conoscenza di AUTOCAD
- capacità di lavorare in team;
- predisposizione al problem solving;
-capacità di gestione del cliente.
Le ricerche sono rivolte a candidati di entrambi i sessi (L. 903/77)
Sede di lavoro: Bologna.
Inquadramento commisurato all'esperienza.
proponi la tua candidatura