Responsabile dipartimento due-diligence impianti ed ambiente

azienda/studio: ItalyRe S.r.l.

codice n° 27162
139 data inserzione - scadenza 24.10.2021
qualifiche richieste
rapporto di lavoro
non specificato
orario di lavoro
luogo di lavoro
in sede
esperienza richiesta
-
titolo di studio
non specificato
retribuzione
3000-5000 euro mensili
provincia
luogo
Assago
testo dell'inserzione
Italy Re S.r.l., importante società di ingegneria, ricerca nr. 1 Responsabile per Dipartimento HSE nella sede operativa di Assago (MI), con impegno lavorativo di tipo full time ed inserimento immediato.
La Società ha altre sedi a Torino (TO), Bari (BA) e Savigliano (CN) sulle quali è possibile valutare tale offerta.
Le figura richiesta dovrà rispondere ai seguenti requisiti:
- Abilitazione alla professione;
- Consolidata esperienza nel ruolo maturata presso ditte impiantistiche, e nella progettazione o rilievi di impianti, direzione lavori, attività di bonifica, CTP, consulenza in materia ambientale e di sicurezza nei luoghi di lavoro che abbiano portato ad acquisire competenze nell'analisi delle problematiche ambientali, conoscenza delle diverse tipologie di inquinamento e conoscenza delle normative ambientali e sulla sicurezza;
- Capacità di analisi dei requisiti, di consulenza e di traduzione delle richieste in specifiche tecniche;
- Ottima conoscenza dei processi di documentazione, revisione e valutazione, e delle misure di verifica;
- Conoscenza delle normative di riferimento e degli standard, delle procedure e degli adempimenti per la qualità e le certificazioni;
- Automunito e disponibilità alle trasferte;
- Ottime capacità di utilizzo dei pacchetti informatici Office, dei programmi per la gestione di posta elettronica e browser per la navigazione web;
- Massima precisione, ottime doti organizzative e di gestione del lavoro in team oltre che di quello in autonomia, di problem-solving e decisione;
Si ricerca un candidato serio ed affidabile, con grande motivazione e determinazione.
E’ essenziale che sappia svolgere in completa autonomia: sopralluoghi; Due Diligence impiantistiche ed ambientali; analisi dei rischi, risoluzione delle problematiche con identificazione di costi e tempistiche e gestione delle non conformità; verifica e collaudi impianti; realizzazione di audit energetici; redazione della documentazione tecnica; gestione dei Progetti; supporto al Cliente; etc.
proponi la tua candidatura