Progettista BIM MEP

azienda/studio: Studio Tecnico Carbonara Ingegneri Associati

codice n° 26937
132 data inserzione - scadenza 06.10.2021
rapporto di lavoro
non specificato
orario di lavoro
luogo di lavoro
in sede
esperienza richiesta
un anno
titolo di studio
laurea magistrale
retribuzione
1500-2000 euro mensili
provincia
luogo
Bari
testo dell'inserzione
Studio associato di Ingegneria con sede a Bari, che si rivolge a Enti Pubblici, Società di servizi e privati ed opera in tutta Italia, ricerca il seguente profilo professionale:
“Progettista BIM MEP con specializzazione in impianti tecnologici”, con esperienza già maturata in altri studi professionali o aziende installatrici del settore, per inserimento nell’area di progettazione impianti ed efficientamento energetico.
Ruolo:
 Modellazione BIM con software Autodesk REVIT di impianti di distribuzione aria, fluidi, energia elettrica e segnalazione di edifici ad uso residenziale, terziario o industriale. Sviluppo di modelli integrati fino al livello di progettazione esecutiva.
 Gestione riunioni di coordinamento con il team di progetto e controllo delle interferenze.
Competenze:
 Ottima conoscenza del software Autodesk REVIT MEP ed esperienza pregressa nel settore impiantistico.
 Predisposizione al lavoro di gruppo e orientamento al lavoro per obiettivi.
 Chiara conoscenza degli standard BIM nazionali e internazionali (ISO, UNI, PAS, AIA, etc.).
 Autonomia nello sviluppo di modelli a partire da schemi funzionali forniti.
 Capacità di gestione e creazione di famiglie parametriche.
 Capacità di gestione di modelli federati di coordinamento interferenze con Autodesk Navisworks.
 Conoscenza dei metodi di esportazione del formato ifc.
Requisiti:
• Laurea in Ingegneria Meccanica, Elettrica o Energetica o Diploma di Perito Industriale
• Ottima conoscenza della metodologia di progettazione BIM MEP
• Buona conoscenza della redazione di computi metrici e sviluppo di particolari costruttivi
• Buona competenza nell’utilizzo di Primus e Termus
• Esperienza 1/2 anni
• Gradita conoscenza della lingua inglese
Costituiscono elementi preferenziali, ma non esclusivi:
- master in BIM o corsi ufficialmente riconosciuti;
- il possesso della certificazione EGE secondo la norma UNI CEI 11339:2009;
- essere professionista esperto sugli aspetti energetici ed ambientali degli edifici, certificato da un organismo di valutazione della conformità secondo la norma internazionale IS0/IEC 17024 o equivalente, che applica uno dei protocolli di sostenibilità degli edifici (rating systems) di livello nazionale o internazionale (alcuni esempi di tali protocolli sono: Breeam, Casaclima, Itaca, Leed, Well).
Il/La candidato/a dovrà avere spirito propositivo, attitudine pratica e attenzione al dettaglio, oltre alla capacità di lavorare sia in team che in autonomia.
Completano il profilo responsabilità ed affidabilità, intraprendenza e spirito di iniziativa, buone capacità comunicative, capacità di lavorare in team, problem-solving e resistenza allo stress.
riferimenti
Via Buccari 7
proponi la tua candidatura