Ingegnere edile/architetto progettista stage rif. 001/2021

azienda/studio: IN SITE - Planning & Building S.r.l.

codice n° 27440
130 data inserzione - scadenza 21.11.2021
orario di lavoro
luogo di lavoro
in sede, a distanza
esperienza richiesta
un anno
titolo di studio
laurea magistrale
retribuzione
1000-1500 euro mensili
provincia
luogo
MILANO
testo dell'inserzione
In-Site s.r.l., società di ingegneria integrata e architettura, con progetti di dimensioni rilevanti in diversi settori (Data Center, Workplace), cerca, per la sede di Milano:
INGEGNERE EDILE/ARCHITETTO PROGETTISTA STAGE RIF. 001/2021
Il candidato, in possesso di laurea in Ingegneria Edile/Architettura, dovrà possedere capacità in linea con il futuro ruolo di Progettista Junior che ricoprirà entro 12 mesi.
Nel corso dell'anno imparerà a gestire in autonomia, con la supervisione di un Progettista Senior, i seguenti task:
- Condurre e gestire l’“assessment” di una o più infrastrutture edilizie, attraverso rilievi di tipo strumentale e fotografico, analisi del contesto morfologico, urbano, edilizio, tecnologico ed energetico;
- Essere in grado di interpretare e decodificare le esigenze di un Committente;
- Sviluppare un concept progettuale avendo ottime capacità progettuali nella definizione di un layout nonché di rappresentazione grafica;
- Essere in grado di redigere pratiche burocratiche avendo ottima conoscenza delle caratteristiche e dei requisiti tecnici che devono avere le infrastrutture da costruire o ristrutturare, nonché i titoli abilitativi necessari, le normative vigenti e gli strumenti urbanistici.
Si richiedono le seguenti conoscenze:
- strumenti di project management per pianificare una commessa in tutte le fasi progettuali e realizzative;
- conoscenza degli aspetti tecnici, operativi e procedurali (almeno in modo teorico) in ambito di conduzione di cantieri nelle principali figure che operano nel campo: Direzione Lavori o Direzione di Cantiere, avendo capacità di coordinamento delle diverse Practice (Strutturale, Edile, Impianti, IT);
- conoscenza della lingua inglese.
Si considera requisito fondamentale l’attitudine e l’interesse a progetti con forte valenza tecnologica e propensione all’innovazione, nonché ottima capacità compositiva.
Si richiede la conoscenza dei programmi AUTOCAD 2D e 3D e REVIT, Photoshop, Power Point, Microsoft Project, pacchetto Office. Sarà data precedenza a coloro che dimostreranno capacità di progettare in BIM (Building Information Modeling).
Saranno valutati i CV dei soli residenti in zone limitrofe.
La selezione dei candidati prevederà sia una prova tecnica che un assessment volto a valutare competenze relazionali e motivazione.
L’eventuale PORTFOLIO sarà richiesto in fase di convocazione, si prega pertanto di non allegarlo.