Le nuove frontiere per risparmiare energia

meeting

pubblicato il:

Belluno, 26 ottobre 2011, ore 14.30

Nell'ambito di Ecotour: ciclo di convegni itineranti sui principi della bioedilizia, si inserisce un meeting dedicato al costruire sostenibile e pronto ad affrontare il tema Progettazione e sostenibilità ambientale: le nuove frontiere per risparmiare energia. Al centro delle discussioni la corretta progettazione come garanzia del comfort e del risparmio energetico, a tutto vantaggio dell'ambiente.

L'incontro, a cui sono invitati tecnici, amministratori comunali, imprese e studenti universitari è organizzato da Profila per conto dell'azienda FINSTRAL.

Al convegno sarà presente il direttore di Casa Clima Norbert Lantscher che terrà un'autorevole relazione sul tema del risparmio energetico.

Tra i vari relatori, un ospite d' eccezione: il prof. Franco Laner, docente di Tecnica dell'architettura presso l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia con una quarantennale attività di ricerca nel settore dei materiali e delle nuove tecnologie, che relazionerà su: "Costruire in legno. Fattore di moda o scelta di qualità?".

Interverranno, oltre ai sopra citati relatori, Luca Gobbetti della Finstral, l'architetto Matteo Fedrici della Prefa Aluminiumprodukte, Matteo Refosco e Alain Tessarolo della BAXI e Francesco Tardini della MECstore Kerakoll.

L'evento è patrocinato dall'Ordine degli Architetti di Belluno e dall'Agenzia CasaClima di Bolzano

programma

Appuntamento: mercoledì 26 ottobre 2011, ore 14.30 - 18.30
Park Hotel Villa Carpenada, Via Mier, 158 - Belluno. Partecipazione gratuita.

Per l'iscrizione è possibile registrarsi sul sito www.profila.net oppure inviare una e-mail a eventi@pro-fila.com o telefonare alla segreteria organizzativa 0432 299792.