Cento Volte Primavera. Fotografie di Tel Aviv dal 1909 ad oggi

Roma, 23 novembre 2011 - 8 gennaio 2012

A Tel Aviv è dedicata la mostra fotografica dal titolo "Cento Volte Primavera. Fotografie di Tel Aviv dal 1909 ad oggi" - ideata da Roly Kornblit e curata assieme a Francesca Barbi Marinetti - una selezione di cento immagini stampate su carta che descrivono la città dalla sua fondazione nel 1909 ad oggi, presso il Museo di Roma in Trastevere in Piazza Sant'Egidio dal 23 novembre 2011 all'8 gennaio 2012. 

Tel Aviv è moderna e razionale con uno standard di vita da capitale europea, che pulsa ventiquattro ore al giorno, sette giorni su sette. Rigogliosa di cultura, arte e commercio, con spiagge dorate, mercati esotici colmi di colori e profumi, vita notturna ed esclusivi centri commerciali. Un'autentica metropoli cosmopolita, dove tradizione e modernità si incontrano, tra l'architettura contemporanea e le vie dei tempi antichi.

L'esposizione apre con le prime immagini scattate nel 1909, anno della fondazione. Fu Avraham Soskin (1881-1973) ad immortalare i primi insediamenti. Di lui le immagini della comunità al lavoro, le prime costruzioni, le prime strade: cinquanta scatti in morbido bianco nero in cui si percepiscono la caparbietà, l'orgoglio, la fatica dell'uomo che prende possesso della terra e la trasforma.

© Avraham Soskin

Descrive Tel Aviv di oggi la macchina fotografica di Viviana Tagar: cinquanta immagini dei colorati quartieri in movimento nelle ore del giorno e della notte, il lungomare, l'antico borgo di Neve Tzedek, tra arte e movida.

© Viviana Tagar

Appuntamento: inaugurazione martedì 22 novembre ore 18.00
periodo espositivo 23 novembre 2011 - 8 gennaio 2012 | martedì-domenica ore 10.00 - 20.00
Info Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 21.00) www.museodiromaintrastevere.it | www.zetema.it

 


La mostra è promossa da Roma Capitale, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico-Sovraintendenza ai Beni Culturali con il patrocinio dell'Ambasciata di Israele a Roma. Il materiale dell'archivio del fotografo Avraham Soskin è concesso dal Museo Erez Israel di Tel Aviv. I servizi museali sono di Zètema Progetto Cultura.

pubblicato in data: