Aperitivi di Architettura. Spazi sensoriali

pubblicato il:

Roma, lunedì 7 maggio 2012 alle ore 19.00

I tradizionali incontri di In/Arch Lazio che da oltre 50 anni, ogni lunedì, tengono vivo il dibattito sui temi della città e del paesaggio, si arricchiscono di un nuovo appuntamento: gli aperitivi di architettura. Una formula giovane e dinamica per presentare al pubblico dell'istituto il lavoro recente di architetti e designer, nonché libri freschi di stampa.

Sessanta minuti che precedono il tradizionale incontro del lunedì dove autori selezionati possono raccontarsi e raccontare il proprio lavoro recente.

Lunedì 7 maggio 2012 alle ore 19.00 in via di Villa Patrizi 11, per i tipi della Palombi editori, Elisabetta Cristallini presenta di Fausto Ferrara "Spazi Sensoriali" con oltre l'autore, Franco Purini, Philippe Daverio, Mario Ferrari.

Lo spazio sensoriale, come dice l'aggettivo stesso, è quello che riguarda le attività dei cinque sensi. Individuare forme, suoni, colori, sequenze nell'ambiente circostante attraverso gli organi del senso. Questo è il primo step per Fausto Ferrara, che dice "prima di iniziare un progetto ho il bisogno di andare ad ascoltare il luogo ove sorgerà il mio edificio". La sensorialità, insieme al rapporto tra l'interno e l'esterno delle architetture e al rispetto di queste ultime nei confronti dell'ambiente circostante, è una chiave di lettura delle tematiche trattate nel libro, attraverso la poesia di Deborah D'Agostino Spazio Sensoriale che "apre le danze", testi, interviste, scritti, progetti e immagini.

A seguire alle 20:00 il consueto appuntamento "Lunedì dell'Architettura"

UNIVERSITÀ E CITTÀ: DUE CASI DI RIGENERAZIONE ECONOMICA E URBANA
i Nuovi Campus Universitari di Forlì (Bologna) e Novara (Piemonte Orientale)

Introduce: Luca Zevi Presidente IN/ARCH Lazio

Intervengono: Federico Bilò architetto; Roberto Balzani, Sindaco di Forlì; Cesare Emanuel, Pro-Rettore Università del Piemonte Orientale; Lamberto Rossi, capogruppo progettista dei Campus di Forlì e Novara, Ottavio Di Blasi, progettista del Campus di Novara; Lorenzo Sette PresidenteGiovani ANCE/Lazio.

Coordina, Massimo Galletta del Direttivo IN/ARCH Lazio.

Durante l'incontro si porrà l'accento sulla crescita economica e lo sviluppo urbano riprendendo alcuni temi del recente "Piano per la Città" lanciato dall'ANCE e calandoli all'interno di una duplice esperienza concorsuale che ha visto la realizzazione di due campus universitari italiani.

Nel corso della serata saranno presentati i progetti in fase di realizzazione avanzata - entrambi vincitori di concorsi internazionali - dei due Campus universitari di Forlì (polo del sistema "multicampus" dell'Università di Bologna) e di Novara (una delle tre sedi dell'Università del Piemonte Orientale).