Perret. La poetica del cemento armato, 1900 - 1954

mostra

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

Torino, dal 28/03/2003 al 25/05/2003

Perret è stato uno dei pochi architetti francesi del XX secolo ansioso di elaborare una teoria architettonica. Il suo apporto intellettuale e artistico, comparabile a quella dei riconosciuti maestri dell'architettura moderna Wright, Mies van der Rohe, Le Corbusier, ha avuto un tale slancio che, prima della Seconda Guerra mondiale, la sua notorietà superava addirittura quella di Le Corbusier.

La mostra, in collaborazione con l'IFA e la Città di Le Havre, offre una visione globale dell'opera dei fratelli Perret, analizzando le molteplici ramificazioni nel secolo, ridefinendo la statura di Auguste Perret sia sulla scena dell'architettura francese sia sulla scena internazionale.

GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino Via Magenta 31 - 10128 Torino - Sala mostre temporanee

Orario: 9-19, tutti i giorni. Chiuso lunedì.

Ulteriori informazioni sul sito della
Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea